Ranking UEFA: Milan, che crollo!

Ranking UEFA: Milan, che crollo!

Il Milan ha perso ben 23 posizioni UEFA rispetto un anno fa: davanti i rossoneri di Gennaro Gattuso ben 6 squadre italiane: la classifica

di Daniele Triolo, @danieletriolo

La Gazzetta dello Sport’ oggi in edicola ha ricordato come il Milan sia in picchiata nel ranking UEFA: vero, nel 1984 il Diavolo occupava la posizione numero 199, e, in alcuni momenti, addirittura, i rossoneri non erano neanche annoverati tra le prime 200 squadre d’Europa.

Però è altrettanto vero che, attualmente, il Milan si trova al 76° posto della graduatoria: una posizione che, alla luce dei successi degli ultimi trent’anni, fa un po’ scalpore. Discesa netta rispetto a dodici mesi fa: nel dicembre 2017, infatti, il Milan era al 53° posto. I punti dei rossoneri, ha ricordato la ‘rosea’, sono ora 19,000, 7 in meno dell’Inter, che staziona ora in 55^ posizione ed è in netta crescita.

Davanti le due milanesi, per quanto concerne la Serie A, troviamo Juventus (5^), Roma (12^), Napoli (16°), Fiorentina (37^), Lazio (39^). I primi tre gradini del podio del ranking UEFA sono occupati da Real Madrid, Barcellona e Bayern Monaco, quindi troviamo l’Atlético Madrid (4°), e, a seguire, PSG, Siviglia, Manchester City, Porto ed Arsenal.

Il ranking UEFA, ha sottolineato quindi ‘La Gazzetta dello Sport’, è importante perché entra in gioco per attribuire le teste di serie in fase di sorteggio delle competizioni europee. Tale criterio non sorride, al momento, al Milan, che non ha partecipato alle coppe europee per tre volte prima di inanellare 12punti-ranking’ con gli ottavi di Europa League della stagione passata, 2017-2018, e altri 7 per la fase a gironi di questa edizione.

C’è poi un coefficiente nazionale relativo all’annata in corso (14,430 per l’Italia), il cui 20% viene sommato al punteggio di ogni singolo club di quella federazione, per stabilire il totale. Curiosità: guardando la classifica del ranking UEFA, il Milan, che nel 2007, dopo aver vinto la Champions League ad Atene, era al primo posto, ora si trova dietro Astana, Dnipro e Qarabag.

GENNARO GATTUSO, TECNICO DEL MILAN, È A RISCHIO. NEL CASO SALTASSE, ELLIOTT VORREBBE UN RITORNO SULLA PANCHINA ROSSONERA. CONTINUA A LEGGERE >>>

+++MILAN-SPAL in diretta su DAZN. Guardala gratis! CLICCA QUI+++

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy