Primavera, il Milan di Lupi si arrende nel recupero contro l’Inter

Primavera, il Milan di Lupi si arrende nel recupero contro l’Inter

Un gol di Davide Merola al 94’ manda k.o. il Milan Primavera di Alessandro Lupi nel derby di campionato giocato al ‘Franco Ossola’ di Varese

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Ieri pomeriggio, allo stadio ‘Franco Ossola’ di Varese, il Milan Primavera di Alessandro Lupi ha incassato la sesta sconfitta in 9 giornate del Campionato Primavera 1 cedendo per 4-3 nel derby meneghino contro l’Inter di Alessandro Madonna (clicca qui per rivivere il nostro live).

I nerazzurri, avanti 2-0 con le reti di Eddy Salcedo e Niccolò Corrado, si sono fatti rimontare dal Milan sul 2-2, grazie ai gol di Gabriele Capanni e Vittorio Vigolo. Le reti di Tibo Persyn (Inter) ed Alessandro Sala (Milan) sembravano aver fissato, quindi, il risultato sul 3-3, ma, in pieno recupero, al 94’, è arrivato il gol vittoria per la squadra ospite, siglato da Davide Merola.

Milan, dunque, come ricordato dal ‘Corriere dello Sport – Stadio’ oggi in edicola, al tappeto nelle ultime tre giornate di campionato, con il record (negativo) di ben 12 reti subite.

MILAN-INTER 3-4

MILAN (4-3-1-2): Plizzari; Barazzetta, Torchio, Martimbianco (29’st Bosisio), Ruggeri; Brambilla, Sala, Brescianini; Haidara (51’st Maldini); Vigolo (29’st Tonin), Capanni (34’st Frigerio). A disp.: Soncin, Zanellato; Angeli, Basani, Cretti, Sanchez, Signorile. All.: Alessandro Lupi.

INTER (4-2-3-1): Dekic; Zappa, Nolan, Van Den Eynden (21’st Rizzo), Corrado (21’st Grassini); Schirò, Roric (5’st Pompetti); Colidio, Gavioli (32’st Merola), Salcedo (5’st Persyn); Adorante. A disp.: Tintori; Burgio, D’Amico, Demirovic, Mulattieri, Pozzer, Vergani. All.: Armando Madonna.

Arbitro: Simone Sozza di Seregno.
Gol: 33′ Salcedo (I), 36′ Corrado (I), 39′ Capanni (M), 11’st Vigolo (M), 18’st Persyn (I), 25’st Sala (M), 49’st Merola (I).
Ammonito: 40’st Brambilla (M).
Espulso: 31’st Barazzetta (M).

PER LE DICHIARAZIONI POST PARTITA DI ALESSANDRO LUPI, TECNICO ROSSONERO, CONTINUA A LEGGERE >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy