Cutrone, numeri da capogiro a ‘San Siro’: le statistiche

Cutrone, numeri da capogiro a ‘San Siro’: le statistiche

Patrick Cutrone ieri decisivo nel successo per 2-1 del Milan sul Parma: il giovane bomber comasco è già a 25 reti con la maglia del Diavolo

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Ieri pomeriggio, a ‘San Siro’, nel 2-1 del Milan sul Parma, Patrick Cutrone, che il prossimo 3 gennaio (giorno della riapertura del calciomercato, n.d.r.) compirà 21 anni, è stato decisivo con un gol ed un rigore, seppur involontariamente, procurato.

Cutrone ha messo a segno, con la girata volante che ha trafitto Luigi Sepe sul palo più lontano, il suo terzo gol in questo campionato, nonché il terzo realizzato dinanzi il pubblico amico dopo quelli alla Roma (31 agosto) ed alla Sampdoria (28 ottobre).

Curioso constatare come, più in generale, in questa stagione Cutrone dimostri di trovarsi molto di più a suo agio a ‘San Siro’ che in trasferta: i gol totali, fin qui, infatti sono 7, se a questi si aggiungono anche quelli segnati contro Olympiacos (doppietta), Betis e Dudelange. Anche questi, tutti in casa!

Poco male, ci sarà tempo per segnare in trasferta. Intanto, quindi, Cutrone, con 7 gol, raggiunge Gonzalo Higuaín in vetta alla classifica dei marcatori del Milan in questo 2018-2019 e tocca quota 25 reti con la maglia del Diavolo in appena 63 gare disputate dal 2017 ad oggi, di cui molte di queste soltanto per pochi minuti effettivi sul terreno di gioco.

A GENNAIO POTREBBE ARRIVARE ZLATAN IBRAHIMOVIĆ A SOFFIARGLI IL POSTO, MA PATRICK NON SEMBRA PREOCCUPARSENE. PER LE SUE PAROLE, CONTINUA A LEGGERE >>>

+++A DICEMBRE tre gare del MILAN in diretta su DAZN. Guardale gratis! CLICCA QUI+++

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy