Nazionale: budget da sogno per il nuovo commissario tecnico

Nazionale: budget da sogno per il nuovo commissario tecnico

La FIGC deve scegliere il nuovo commissario tecnico della Nazionale e sogna un grande allenatore. Pronto uno stipendio di primissima fascia

Nell’oscurità più tenebrosa, una luce. Michele Uva, dg della federazione, nel bilancio previsionale del 2018 ha accantonato ben 5 milioni per il futuro C.T. Considerando che chi arriverà dovrà iniziare a lavorare da giugno, ciò significa che in Figc stiano pensando ad un investimento da 10 milioni per rinnovare la gestione tecnica.

Come scrive “Il Corriere della Sera”, con una cifra di questo tipo l’Italia può sognare un allenatore di prima fascia. I nomi che piacciono sono quelli di Conte, Ancelotti e Mancini. Purtroppo non essendoci ancora state le presidenziali della Figc (29 gennaio), ancora non si parla di trattative intavolate. Il preferito di Tommasi (uno dei tre candidati per il dopo-Tavecchio) è Carlo Ancelotti. Sibilia vorrebbe far tornare Antonio Conte. Roberto Mancini è una suggestione. Non bastano solo i soldi però, è necessario anche un progetto serio.

Tutti e tre potrebbero fare un pensierino alla Nazionale, anche se molto dipende pure dal valzer di panchine, come ci tiene a sottolineare il ‘Corsera’. Si potrebbero liberare seggiole importanti al Real Madrid e al PSG, e magari proprio uno degli obiettivi azzurri a quel punto sfumerebbe. Quindi non va dimenticato di vista nemmeno Claudio Ranieri, alternativa di lusso. Intanto per le prime amichevoli del 2018 in panchina sederà Gigi Di Biagio, attuale C.T. under 21.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Balotelli: “Amo il Milan, ma in passato accusato ingiustamente. Sulla Nazionale…”

Ranieri: “Italia? Da noi non c’è la centralità della Nazionale”

Buffon: “In Nazionale anche a 60 anni, su Gattuso…”

Storari a Sky: “Con Donnarumma la Nazionale è in buone mani”

SEGUICI SU: Facebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APP: iOS /// Android

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy