Montolivo, Bertolacci e Josè Mauri, spettatori pagati: mai impiegati, ma che stipendi!

Montolivo, Bertolacci e Josè Mauri, spettatori pagati: mai impiegati, ma che stipendi!

Montolivo, José Mauri e Bertolacci non sono quasi mai stati impiegati da Rino Gattuso in questa stagione: a fine anno alleggeriranno il monte ingaggi

di Alessio Roccio, @Roccio92

ULTIME MILAN – Corrono e sbuffano come il resto dei compagni, sono i primi ad incitarli e si comportano da professionisti. Fanno tutto ciò che possono e tutto quello che gli viene chiesto, tranne quello che vorrebbero fare maggiormente: entrare in campo ed aiutare il resto della squadra. Riccardo Montolivo, José Mauri e Andrea Bertolacci hanno tre storie diverse in questa stagione del Milan, ma tutti sono legati dallo stesso beffardo ed inesorabile destino: guardare i compagni giocare e salutare a fine anno.

In realtà non sono gli unici della rosa rossonera che non hanno praticamente mai visto il campo in questo campionato. Oltre ai tre centrocampisti ci sono anche il terzo e il quarto portiere A.Donnarumma e Plizzari, oltre al vicecampione del Mondo Ivan Strinic e al difensore Mattia Caldara, arrivato a Milanello da top player nel mercato estivo. Per loro, tuttavia, ci sono motivazioni di natura medica e fisica.

Per quanto riguarda, invece, i 3 esuberi di fine stagione, la storia è diversa. Sono sempre stati a disposizione di Rino Gattuso senza mai accusare problemi fisici. Quello di Montolivo – salvo clamorosi colpi di scena al termine del campionato – resterà uno dei misteri più impenetrabile della storia recente del Milan. Mai schierato in questa stagione, nonostante Gattuso abbia sempre precisato che non c’è stato alcun litigio tra loro.

Bertolacci, al contrario, è stata una scommessa persa dal tecnico rossonero che lo ha voluto tenere fortemente la passata estate dopo il prestito al Genoa. Le due presenze contro il Dudelange non hanno convinto ed è stato spedito nel dimenticatoio. Altra storia ancora per quanto riguarda José Mauri. Dei 3 è l’unico che ha messo piede in campionato, e quando è stato impiegato non ha fatto nemmeno così male. Per il classe ’96 un totale di 143 minuti 6 presenze totali.

Il Milan con i loro ingaggi risparmierà a partire da luglio quasi 11 milioni a stagione. Niente male in un periodo in cui si deve fare molta attenzione alle spese e al bilancio. Ma chi potrebbe arrivare a centrocampo nella prossima stagione? Ecco i nomi>>>

SCONTO 50% – Gazzetta, l’edizione digitale a metà prezzo (promo per utenti Pianeta Milan). ABBONATI SUBITO!

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy