Milan, si pensa a Badelj per sostituire Biglia

Milan, si pensa a Badelj per sostituire Biglia

L’infortunio dell’argentino pone i rossoneri di fronte a un interrogativo: sostituirlo sul mercato, sì o no? Eventualmente si punterebbe Badelj.

Poche settimane ed è già ai box, Lucas Biglia. Per fortuna niente di grave, ma l’argentino non inizia con il piede migliore la stagione. Il Milan a questo punto deve valutare se muoversi sul mercato in quel reparto per sostituirlo oppure no, vista la presenza comunque di tre ottime riserve come Riccardo Montolivo, Manuel Locatelli e Josè Sosa.

La sensazione è che il Diavolo preferisca tornare comunque sul mercato, così da avere sempre un giocatore di primo livello in campo, scrive Tuttosport. Il primo nome è quello di Milan Badelj, croato con il contratto in scadenza con la Fiorentina. Per i Viola è praticamente l’ultima occasione per monetizzare e Vincenzo Montella lo conosce e lo potrebbe inserire rapidamente. I Viola chiedono 11 milioni, ma l’operazione potrebbe essere unita a quella per Nikola Kalinic: 31 milioni per entrambi.

Potrebbe essere stata proprio questa doppia operazione ad aver dilatato i tempi per l’arrivo dell’attaccante al Milan. Nell’operazione potrebbe essere inserito anche Gabriel Paletta, probabilmente in prestito con riscatto. A prolungare i tempi, in realtà, anche le cessioni che non arrivano: sia per Kalinic che per Badelj serve che partano Carlos Bacca e uno dei tre registi sopra citati.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Badelj+Kalinic: il Milan prepara 30 milioni per il doppio colpo

Centrocampista cercasi: resta in corsa il croato Badelj

Ecco come cambia il Milan con Kalinic

SEGUICI SU: Facebook/// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy