Milan, le offerte per rifinanziare Eliott non sono soddisfacenti

Milan, le offerte per rifinanziare Eliott non sono soddisfacenti

Il Milan sta cercando sostegno per rifinanziare il debito con Elliott ma al momento tutte le offerte prevedono interessi superiori a quelli attuali

di matteotesta

Mentre tutto l’ambiente rossonero è in trepidazione per la finale di Coppa Italia di domani sera, resta in piedi la questione del rifinanziamento del debito da oltre 300 milioni con il fondo Elliott. Il Presidente del Milan, Yonghong Li è convinto di poter risolvere il problema entro la scadenza del 10 giugno ma al momento lo stallo continua. Secondo quanto riporta l’edizione de ‘La Repubblica’, il club di via Aldo Rossi ha valutato diverse offerte da parte di istituiti di credito ma tutte prevedono interessi superiori a quelli attuali. Il Milan quindi avrebbe intenzione di aspettare a prendere una decisione in attesa di una svolta.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Milan, entro il 10 giugno si chiuderà la questione Elliott

Non solo Milan, Elliott ha anche delle quote di Sky

Curiosità: Elliott in campo con il Milan, letteralmente

La Scala: “Il fondo Elliott tiene alla solidità del Milan”

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy