Il Milan sui giornali: il meglio dell’12 ottobre 2017

Il Milan sui giornali: il meglio dell’12 ottobre 2017

Tutte le notizie più importanti sul Milan riportate dai giornali in edicola oggi? Le trovi qui, tutte a portata di un semplice click

VERSO IL DERBY – Mancano solamente tre giorni a Inter-Milan, una partita sempre importantissima, ma quest’anno pare essere particolarmente ricca di significati per entrambe le squadre e per le due tifoserie. “La Stampa” in edicola questa mattina, in particolare, si sofferma sul grande entusiasmo del pubblico milanese, che si aspetta grandi cose dalle due squadre. Intanto Vincenzo Montella è chiamato a prendere decisioni importanti in attacco. Suso sembra fortemente indiziato a una maglia da titolare, Kalinic continua a lavorare per tornare a disposizione dopo il problema muscolare che lo ha fermato nelle ultime due settimane, ma André Silva continua a segnare con la Nazionale e scalpita per una maglia da titolare.

TASSOTTI E SHEVA – Viceallenatore e allenatore dell’Ucraina, oltre che bandiere rossoneri, Mauro Tassotti e Andriy Shevchenko oggi hanno rilasciato una lunga intervista sulle pagine de “La Gazzetta dello Sport”. Tanti i temi toccati dai due, da un ricordo dei loro derby preferiti, alla situazione del nuovo Milan cinese, a un eventuale ritorno in rossonero, fino ai precedenti allenatori che hanno guidato il Milan nelle ultime stagioni.

MILAN CHINA – In via Aldo Rossi, con l’avvento della nuova proprietà e non solo, sono sempre più attenti all’espansione del marchio Milan in Cina e nel sudest asiatico in generale e domani ci sarà un passo importante in questo senso. Come scrive “La Gazzetta dello Sport” in edicola oggi, domani il club rossonero presenterà ufficialmente “Milan China” la costola cinese della società, dedicata appunto allo sviluppo del brand Milan sul territorio cinese.

MORATTI – Di derby ha parlato, dalle pagine di “TuttoSport” anche l’ex presidente nerazzurro Massimo Moratti che si è soffermato in particolare su Ivan Perisic “Un giocatore così manca al Milan” le parole dell’ex numero uno nerazzurro, che ha parlato approfonditamente anche del lavoro fatto fin qui da Luciano Spalletti alla guida nel club nerazzurro.

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy