Giunti: “Il Milan di oggi è propositivo. Higuain? Ideale per il 4-3-3”

Giunti: “Il Milan di oggi è propositivo. Higuain? Ideale per il 4-3-3”

L’ex rossonero Federico Giunti intervistato da ‘La Gazzetta dello Sport’ ha detto la sua sul gioco di Gattuso, del suo Milan e su Higuain

di Alessio Roccio, @Roccio92

L’ex allenatore del Perugia, Federico Giunti, ha parlato, attraverso un’intervista pubblicata questa mattina da ‘La Gazzetta dello Sport’, del Milan di Gattuso, suo ex compagno di squadra in rossonero. “Se mi piace? Assolutamente sì! Rino allena un club che storicamente ha sempre giocato un bel calcio e lui sta cercando di mettere in pratica il dogma. Il Milan di oggi è propositivo e non butta mai via palla: cercano di costruire già da dietro e occhio, perché una volta superato il primo pressing ci sono giocatori in grado di fare la differenza dal centrocampo in su, basti pensare ai gol di Giacomo Bonaventura a Napoli o Franck Kessié contro la Roma. E poi c’è Gonzalo Higuaín, un terminale offensivo da big, l’ideale per il 4-3-3 di Gattuso perché dialoga con mezzali ed esterni”. Per leggere l’intervista integrale: clicca QUI!

++ Guarda Gratis per un mese DAZN!! CLICCA QUI ++

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy