FIGC: Pirlo non sarà il vice di Mancini nella Nazionale

FIGC: Pirlo non sarà il vice di Mancini nella Nazionale

Andrea Pirlo non sarà il vice di Roberto Mancini della Nazionale: l’ex centrocampista continuerà a lavorare per la TV. Gregucci occuperà il suo posto

di Alessio Roccio, @Roccio92

Andrea Pirlo non sarà il vice ct della Nazionale italiana. Il secondo di Roberto Mancini, infatti, sarà Angelo Gregucci, assistente ormai storico dell’ex allenatore dell’Inter. Troppi gli impegni personali che hanno spinto la FIGC a “scaricare” l’ex regista del Milan e della Juventus, impegnato in alcune collaborazioni televisive come quella con Sky. Pirlo sarà uno degli opinionisti della Champions League, che tornerà ad essere trasmessa da Sky dopo il triennio Mediaset Premium.

Come riporta il ‘Corriere dello Sport’, Roberto Mancini aveva dato il suo benestare all’operazione, che ora viene stoppata da evidenti questioni di opportunità. Il destino del 39 enne non sarà dunque in Nazionale, ma chissà magari sarà solamente rimandato. Intanto per rimanere in tema di centrocampisti italiani, un giovane rossonero potrebbe presto lasciare Milanello: ecco di chi si tratta.

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy