Da Skriniar a Torreira: Giampaolo, il valorizzatore

Da Skriniar a Torreira: Giampaolo, il valorizzatore

Marco Giampaolo sarà presto il nuovo allenatore del Milan: uno dei suoi compiti sarà quello di valorizzare al meglio i giovani presenti in rosa

di Alessio Roccio, @Roccio92

ULTIME MILAN – Uno dei compiti più importanti che spetterà a Marco Giampaolo una volta diventato il nuovo tecnico del Milan, sarà quello di valorizzare il più possibile la rosa rossonera. Di giovani di belle speranze a Milanello ce ne sono parecchi e sarà importante per l’allenatore abruzzese cercare di farli crescere il più possibile, migliorandoli sotto ogni aspetto. Ma da questo punto di vista, Giampaolo ha già dimostrato di essere una garanzia. Alla Sampdoria ha allevato talenti divenuti grandi dopo aver appreso i suoi insegnamenti: da Skriniar – oggi uno dei più forti centrali del nostro campionato – a Torreira, ora all’Arsenal. Senza dimenticare Patrick Schick, comprato dalla Samp per una manicata di milioni e rivenduto alla Roma per 42. Proprio il ceco potrebbe essere uno dei giocatori richiesti da Giampaolo: continua a leggere>>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy