CorSport – Verso Cagliari-Milan: Kessié rientra e spaventa i sardi

CorSport – Verso Cagliari-Milan: Kessié rientra e spaventa i sardi

Franck Kessié, centrocampista ivoriano del Milan, spesso in gol ad inizio stagione. L’anno scorso punì i rossoblu con una doppietta sul loro campo

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Dopo la vittoria conquistata per 2-1 sul campo del Ruanda con la maglia della Costa d’Avorio in una gara di qualificazione per la prossima Coppa d’Africa, il centrocampista Franck Kessié, classe 1996, sarà uno dei primi giocatori, insieme agli italiani, a rientrare a Milanello per riprendere gli allenamenti agli ordini di Gennaro Gattuso.

Come sottolineato dal ‘Corriere dello Sport – Stadio‘ oggi in edicola, tra l’altro, Kessié rappresenta, per le squadre in cui gioca, una sorta di “amuleto” soprattutto ad inizio stagione, quando il numero 79 rossonero è solito andare in gol: era successo già a Bergamo, nella stagione 2016-2017, quando aveva messo a segno 4 reti in 3 giornate e si è ripetuto anche con il Milan.

Suo, infatti, su il primo gol della stagione 2017-2018 a Crotone, su calcio di rigore e, in quest’annata appena iniziata, è già andato a segno contro la Roma a ‘San Siro‘. Il Cagliari, prossima rivale del Milan, poi, fa anche ulteriori scongiuri: fu proprio una doppietta del poderoso ivoriano a rimontare e battere i sardi, per 2-1, nella sfida disputata la scorsa stagione alla ‘Sardegna Arena‘ dai rossoneri.

Giocatore sempre più completo e fondamentale negli schemi di Gattuso, Kessié, ben 54 gettoni di presenza con il Diavolo nel suo primo anno, da questa stagione potrà rifiatare grazie all’arrivo di Tiémoué Bakayoko dal Chelsea: il giudizio sull’ultima prestazione del francese in questa scheda.

++ Guarda Gratis per un mese DAZN!! CLICCA QUI ++

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy