Lazio, Lotito avvisa Simone Inzaghi: “Un colpo di coda o si cambia”

Lazio, Lotito avvisa Simone Inzaghi: “Un colpo di coda o si cambia”

“La Gazzetta dello Sport”, in edicola questa mattina, ha riportato le dichiarazioni di Lotito, presidente della Lazio, che ha punzecchiato Simone Inzaghi

di Salvatore Cantone, @sa_cantone

CALCIOMERCATO MILAN – La notizia di oggi è sicuramente l’interessamento del Milan per Simone Inzaghi, tecnico della Lazio. A tal proposito, La Gazzetta dello Sport ha riportato le dichiarazioni del presidente Claudio Lotito, che di fatto ha punzecchiato il suo allenatore: “Mi sento di dire che la Lazio è una squadra che può competere alla pari con qualsiasi altra formazione. Ad oggi purtroppo abbiamo in campionato una posizione in classifica che non rispecchia le nostre reali qualità. L’ottavo posto non riflette affatto la nostra dimensione”.

Sul futuro: “Mi auguro che ci sia un colpo di coda finale che possa riscattare le qualità e l’organizzazione di questa società. Sono stati fatti tanti investimenti, anche sui campi del centro sportivo di Formello. Ora la Lazio è un club appetibile per i giocatori: una grande famiglia che può vedere al futuro senza la paura di non esserci domani. Io sono il proprietario dal punto di vista giuridico, ma ho l’obbligo di tutelate la tradizione e la storia del club, dare forza e conseguire risultati sportivi anche a livello internazionale”. Intanto Di Francesco continua a essere in pole position per la panchina del Milan. Ecco il motivo, continua a leggere >>>

FIORENTINA-MILAN IN ESCLUSIVA SU DAZN. PER VEDERLA GRATIS, CLICCA QUI!

HAI BISOGNO DI ULTERIORI INFORMAZIONI? VAI QUI

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy