PROFILING – RADU, UN TUTTOFARE PER LA FASCIA SINISTRA DEL MILAN

PROFILING – RADU, UN TUTTOFARE PER LA FASCIA SINISTRA DEL MILAN

Stefan Radu - fonte www.lazionews.eu
Stefan Radu – fonte www.lazionews.eu
Nome: Ștefan Daniel RaduEtà: 28 anni (classe ’86)Nazionalità: RumenaSquadra: LazioRuolo: Terzino sinistro/Difensore centralePiede Preferito: SinistroValore: 10 milioni di euroLa storia: Prodotto delle giovanili della Dinamo Bucarest, esordisce nella massima divisione rumena a 17 anni, diventando un punto fermo della squadra e della nazionale della Romania. Con la Dinamo vince una Coppa di Romania e una Supercoppa nazionale nel 2005, mentre nel 2006-07 conquista il campionato. Nel gennaio del 2008, la Lazio riesce a portarlo a Roma, con un prestito oneroso fino a giugno. Ad aprile 2008 viene riscattato per 4,5 milioni di euro e nella sua seconda stagione viene impiegato con più continuità, vincendo una Coppa Italia con in capitolini. Nel 2009-10, la stagione inizia con la vittoria della Supercoppa contro l’Inter, ma nonostante le buone prestazioni di Radu, la Lazio non va benissimo e viene eliminata dall’Europa League. Con l’arrivo di Reja sulla panchina biancoceleste al posto dell’esonerato Ballardini, le cose vanno meglio e per Radu si inizia a parlare di passaggio in qualche grande squadra. L’anno successivo, Radu è titolare inamovibile della fascia sinistra laziale, nonostante un infortunio al ginocchio e sul finire della stagione rinnova il suo contratto fino al 2016.Il 6 dicembre 2012 dopo quasi 5 anni dal suo arrivo, realizza la sua prima rete con la maglia della Lazio nella trasferta vittoriosa di Europa League per 4-1 contro il Maribor. Il 24 febbraio 2013, durante la partita casalinga vinta contro il Pescara per 2-0, segna il suo primo gol in Serie A. Il 26 maggio 2013 vince la sua seconda Coppa Italia contro la Roma per 1-0.Caratteristiche tecniche: Radu è un terzino sinistro, abile anche nel giocare centrale di difesa. Il suo repertorio è molto vario ed è dotato di buona tecnica e piedi molto buoni. Bravo nell’impostare l’azione, è un terzino con competenze più difensive che offensive, preciso e molto tattico. Ricorda nelle caratteristiche Chivu.Mercato: In scadenza di contratto a giugno 2016, in passato è stato molte volte accostato a diverse grandi squadre, come Inter e Bayern Monaco, ma trattare con Lotito è stato sempre difficile per tutti. Negli ultimi tempi, il suo nome è rimbalzato anche in orbita Milan, squadra alla perenne ricerca di un terzino sinistro che possa sostituire all’occorrenza De Sciglio. La sua quotazione non è altissima e, inserendo qualche buona contropartita tecnica, l’esborso per il difensore rumeno potrebbe essere minimo.Nazionale: Con la nazionale della Romania ha esordito nel 2006 in Spagna-Romania 0-1. Ha partecipato agli Europei del 2008 in Austria e Svizzera, dove la sua squadra è stata eliminata al primo turno. Dopo varie divergenze avute negli anni con le guide tecniche della Nazionale, il 5 aprile 2013 annuncia il suo ritiro.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy