PROFILING – KRAMARIC, IL NUOVO “RE DELL’EST” HA CONQUISTATO MEZZA EUROPA

PROFILING – KRAMARIC, IL NUOVO “RE DELL’EST” HA CONQUISTATO MEZZA EUROPA

Andrej Kramaric (fonte foto: calciomercato-inter.it)
Andrej Kramaric (fonte foto: calciomercato-inter.it)
Nome: Andrej KramaricEtà: 23 anni (19/06/1991)Nazionalità: CroatoSquadra: HNK RijekaRuolo: Prima puntaPiede Preferito: AmbidestroLa storia: Cresciuto nelle giovani della Dinamo Zagabria, con cui inizia a giocare all’età di sei anni, il giovane Andrej inizia la sua avventura tra i professionisti a 16 anni, proprio con la maglia della Dinamo. Con questa maglia colleziona 42 presenze e segna in 10 occasioni, troppo poco per convincere il club della capitale a puntare su di lui e per questo motivo nella stagione e nel febbraio del 2012 passa in presto alla Lokomotiv, sembra di Zagabria dove si rilancia a grandi livelli. Con la maglia della Lokomotiv infatti colleziona 20 gol e 10 assist in 45 presenze. In estate il ritorno alla Dinamo, dove però ancora non convince ed in questo contesto che arriva l’HNK Rijeka, la sua attuale squadra. La società di Fiume è brava a capire le difficoltà del ragazzo con la Dinamo e il 31 agosto del 2013 riesce a tesserarlo, mettendo così a segno un grande colpo. Ad oggi Kramaric ha giocato 36 partite, in campionato, con la maglia dell’HNK e ha collezionato ben 31 reti. Non è un caso che sia arrivata la Nazionale, esordio il 4 settembre del 2014, con la cui ha maglia ha già segnato 2 reti in 3 partite.Caratteristiche tecniche: Tecnica, fisico, tiro e fiuto del gol. Andreaj Kramaric è un mix perfetto, ideale per il calcio moderno. Alto, ma non un gigante (1.80 cm), è un attaccante rapidissimo in grado di coprire praticamente tutte le posizioni d’attacco, tant’è che molti hanno scomodato un mostro sacro come Shevchenko, definendolo lo “Sheva di Croazia”. Effettivamente qualcosa dell’ex numero 7 rossonero c’è nel croato, ma Kramaric è leggermente più prima punta ed è per questo che l’allenatore della nazionale Croata Niko Kovač  lo ha paragonato a Davor Suker, uno nome pesante e vera leggenda in patria.Mercato: Con un contratto in scadenza a fine stagione e una montagna di gol realizzati dal 2012 ad oggi, Kramaric è l’oggetto del desiderio di mezza Europa, Milan compreso. In Italia piace anche ai cugini dell’Inter, ma Atalanta e Palermo non lo mollano. In Germania si parla di Bayer Leverkusen, ma anche il Borussia Dortmund ci ha fatto più di un pensiero. Attenzione poi alle immancabili inglesi, in questo caso si parla di Chelsea. Il cartellino vale circa 4 milioni di euro, magari qualcosa in più, il ragazzo ha dichiarato di gradire l’Italia, ma il suo destino è ancora tutto da scrivere.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy