PROFILING – JACKSON MARTINEZ: UN GRANDE BOMBER ALLA CORTE DI SINISA

PROFILING – JACKSON MARTINEZ: UN GRANDE BOMBER ALLA CORTE DI SINISA

Jackson Martinez
Jackson Martinez (fonte foto: asromavincipernoi.com)
Nome: Jackson Arley Martínez ValenciaEtà: 28 anni (03/10/1986)Squadra: PortoRuolo: AttaccantePiede preferito: AmbidestroNazionalità: ColombianaValore: 35 milioni di euroLa storia: In Colombia, Jackson Martinez ha iniziato a giocare con l’Independiente Medellín. Nel 2009, a 17 anni, si trasferisce in Messico, al Jaguares, con i quali gioca 3 anni, collezionando 63 presenze e segnando 31 reti. Nel luglio del 2012 viene acquistato dal Porto, squadra in cui sostituisce il partente Hulk e dove si ritaglia subito un posto da titolare, diventando per tre stagioni consecutive capocannoniere del campionato. Il 2 agosto 2014 ha rinnovato il suo contratto con il club portoghese per altri tre anni, inserendo la famosa clausola rescissoria da 35 milioni. Con i portoghesi, Jackson gioca 133 partire segnando 92 gol. Nella nazionale colombiana, l’attaccante vanta 10 reti in 36 apparizioni.Caratteristiche: Martinez è il tipico attaccante centrale, molto forte fisicamente, in grado di prendersi sulle spalle tutto il fronte offensivo. Qualità importante è la progressione palla al piede. Destro naturale, ma in grado di calciare con entrambi i piedi, è un bomber di razza, capace di segnare da ogni posizione in qualsiasi situazione. Non è da trascurare il colpo di testa, altra dote di un attaccante completo.Mercato: Già in passato Jackson Martinez è stato accostato a squadre italiane. Vicino al Napoli un paio di stagioni fa, non se ne fece più nulla per le troppo alte richieste della dirigenza portoghese. Ora, con una clausola rescissoria di 35 milioni di euro, sembra essere il momento giusto per il definitivo salto di qualità. L’Ad rossonero era già stato ad Oporto qualche giorno fa per sondare il terreno, ora i nodi sembrano arrivare al pettine. Il club rossonero è disposto a pagare la clausola ma a rate, ed è intenzionato a portare il colombiano in Italia per formare una coppia da sogno con Zlatan Ibrahimovic, per la felicità di Sinisa Mihajlovic.Curiosità: Jackson ha come soprannome Cha cha cha, come il ballo latino-americano. Grazie alla sua grande mobilità sul fronte offensivo, infatti, il colombiano è un attaccante che non offre alcun riferimento ai difensori avversari.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy