PROFILING – GIGNAC, IL LOW COST DI PESO PER IL DOPO PAZZINI

PROFILING – GIGNAC, IL LOW COST DI PESO PER IL DOPO PAZZINI

Andre-Pierre Gignac (fonte foto: www.parolesdefoot.com)
Andre-Pierre Gignac (fonte foto: www.parolesdefoot.com)
Nome: André-Pierre GignacEtà: 29 anni (5/12/1985)Squadra: Olympique MarsigliaRuolo: Punta centralePiede preferito: destroLa storia: Nato nell’85, inizia a giocare a calcio nella sua città, ma la sua carriera tra i pro inizia con la maglia del Lorient, squadra in cui è cresciuto e ha svolto tutta la trafila delle giovanili ed è proprio con questa maglia che debutta, in Ligue 2, nel 2004. Dopo un anno di prestito al Pau, nel 2006/07 esordisce, con la maglia del Lorient, in Ligue 1 e alla prima stagione nella massima serie non delude, anzi. Per lui ci sono 37 presenze e 9 gol, tra i quali spicca quello all’esordio, contro il Nantes. Una stagione, questa, che vale l’interesse da parte del Tolosa che lo acquista nell’estate del 2007. Con la nuova maglia Gignac sboccia definitivamente e in 3 anni colleziona 100 presenze e 35 gol, 24 dei quali realizzati nel 2008/09, anno in cui vince la classifica dei marcatori. Nell’estate del 2010 la grande occasione, il Marsiglia chiama e Gignac accetta. Le cose però, con l’OM non vanno benissimo e nelle prime due stagioni arrivano solamente 9 gol. Nell’estate del 2012 il cambio di numero di maglia, passa al 9, una mossa che porta bene André si sblocca e chiude la stagione con 18 reti (13 in campionato), mentre l’anno successivo i gol sono addirittura 22 (16 in campionato). La il trend non sembra essere cambiato se in questa stagione le reti sono già 8 in sole 7 partite.Nazionale: Il debutto con la maglia della Nazionale arriva nel 2009, il primo gol invece è del 2010. In tutto per lui ci sono 17 presenze e 4 reti con la maglia dei Galletti.Caratteristiche tecniche: Attaccante dal grande senso del gol, Gignac è una classica prima punta. Dotato di un fisico imponente, 187×85,  fa della forza fisica la sua arma migliore quando si trova in area di rigore. Calcia con il destro e pur non avendo un piede “magico” è in grado di dialogare senza troppe difficoltà con i compagni, tutt’altro discorso invece per il colpo di testa, forte e preciso.Ruolo: Nasce e si esprime al meglio come punta centrale, ma in qualche occasione è stato schierato anche a sinistra con risultati tutto sommato apprezzabili.Mercato: Giocatore in scadenza di contratto nel giugno del 2015 al momento viene valutato 10 milioni di euro. Visto l’inizio di stagione più che promettente l’OM proverà a rifirmalo, ma su di lui sono in tanti ad aver messo gli occhi. A 30 anni, Gignac sembra aver raggiunto la maturità necessaria per certi palcoscenici e il suo vizio del gol intriga mezza Europa, Milan compreso.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy