PROFILING GABIGOL- L’EREDE DI NEYMAR MANDATO DA ZICO

PROFILING GABIGOL- L’EREDE DI NEYMAR MANDATO DA ZICO

Gabigol
Gabigol (fonte foto: www.givemesport.com)
Nome: Gabriel Barbosa AlmeidaEtà: 18 anni (30/08/1996)Squadra: SantosRuolo: Seconda punta/Punta centrale/Ala destraPiede preferito: SinistroLa storia:  Gabriel Barbosa Almeida è alto un metro e 76, è nato a Sao Bernardo do Campo il 30 agosto del 1996 ed è entrato nel vivaio del Santos quando aveva otto anni. Nonostante la giovane età, questo brasiliano atipico non ama gli eccessi e sembra essere completamente dedito alla sua passione per il calcio. E’ la stella del Brasile Under 20, guidato dal selezionatore Alexandre Gallo.Caratteristiche: I tifosi del Santos lo chiamano “Gabigol”, è principalmente una seconda punta, ma che può giocare anche come attaccante esterno o – all’occorrenza – anche centrale. Fisico ben proporzionato e massiccio, veloce, elegante, con un ottimo dribbling e capacità nel saltare l’uomo. Ha un sinistro importante, viene considerato il nuovo Neymar. Il Santos gli ha fatto sottoscrivere un contratto fino al 30 settembre del 2019, che prevede una clausola di rescissione da 50 milioni di euro.Mercato: E’ inseguito dai club più importanti d’Europa, tra i quali il Barcellona, soprattutto prima del blocco del mercato. Potrebbe rientrare nell’ambito di un accordo tra Milan e Santos dopo la rescissione di Robinho. Sarebbe davvero un grande colpo del club di Via Aldo Rossi, che si assicurerebbe un calciatore già forte nonostante la sua età, ma con grandi margini di miglioramento. L’agente ha confermato l’interesse del Milan e aperto le porte ai rossoneri: “Sì, il trasferimento al Milan è possibile. In ogni caso sarà ceduto, nessun prestito. Vedremo di trovare la miglior soluzione per le parti”, ha dichiarato il procuratore di Gabriel ‘Gabigol’ Barbosa. L’80% del cartellino è equamente suddiviso tra il Peixe e la famiglia, il 20% è in possesso del fondo Doyen Sports, possibile partner di mercato del Milan in caso di passaggio di mano a Mr. Bee Taechaubol. Possibile che Gabigol sia dunque il primo colpo della nuova gestione thailandese.Curiosità: E’ soprannominato ‘Gabigol’ perchè nelle giovanili ha messo a segno 600 reti e proprio lui ha segnato il gol numero 12mila nella storia del Santos. E’ stato scoperto da Zico a 8 anni. Ha segnato il gol numero 12000 nella storia del Santos.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy