Milan-Lazio, le pagelle della Gazzetta: grande Reina, disastro Suso

Milan-Lazio, le pagelle della Gazzetta: grande Reina, disastro Suso

“La Gazzetta dello Sport”, in edicola questa mattina, ha pubblicato le pagelle relative a Milan-Lazio di Coppa Italia: strepitoso Reina, male Suso

di Salvatore Cantone, @sa_cantone

ULTIME MILAN – La Gazzetta dello Sport, in edicola questa mattina, ha pubblicato come di consueto le pagelle di Milan-Lazio, gara che ha visto i biancocelesti vincere a San Siro per 1-0.

Il migliore per i rossoneri è Pepe Reina, che si prende un meritatissimo 7 (“Il Milan deve ringraziare lui se non finisce molto peggio. Gli interventi decisivi sono quattro, oltre ad altre parate minori. Correa gli arriva davanti su un’autostrada deserta e lo beffa sotto le gambe”). Sufficienza per Mattia Caldara (“Rieccolo sette mesi dopo il Dudelange, nella sua seconda vita rossonera. La ruggine c’è, e si vede: un appoggio sbagliato, un rinvio di testa sbilenco, ma nessun errore imperdonabile, e, anzi, un paio di buoni anticipi. La strada è stata ripresa, solo che la stagione è quasi finita”).

Il peggiore in campo, invece,  è Jesus Suso, che prende 4,5 :(“Gattuso lo accentra alle spalle di Piatek per dare linfa al Pistolero, ma la mossa non riesce perchè Jesus sbaglia un’infinità di passaggi. Dal suo calcio d’angolo basso e moscio la Lazio parte verso il gol”). Mezzo voto in più per Kessie, Castillejo, Laxalt, Piatek e Calhanoglu. 5.5 per Musacchio, Romagnoli e Conti. Stesso voto anche per Gattuso. Cosa non ha funzionato nella partita di ieri? Ecco l’analisi tattica, continua a leggere >>>

SCONTO 50% – Gazzetta, l’edizione digitale a metà prezzo (promo per utenti Pianeta Milan). ABBONATI SUBITO!

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy