MILAN-EMPOLI: LA FLOP 3 ROSSONERA

MILAN-EMPOLI: LA FLOP 3 ROSSONERA

30 Antonio Nocerino (fonte foto: www.calcionews24.com)
Vittoria difficile quella del Milan contro l’Empoli, in una gara strana, giocata a basso ritmo e con una squadra toscana spesso sugli scudi. Tanti i giocatori reduci da una prestazione non brillantissima, ma ecco i Flop 3 milanisti della gara di questa sera.3) Suso: non ci siamo. Ci si aspettava molto da lui, che di opportunità non ne ha mai avuto tante. Pochi spunti, spesso spaesato e in palese debito di ossigeno. Non è questo il giocatore che Mihajlovic voleva, qualche buon passaggio soltanto e un paio di tiri da buona posizione, ma finiti alle stelle. Sostituito da Bonaventura dopo pochi minuti della ripresa, difficilmente lo vedremo ancora titolare nelle file rossonere.2) Andrea Bertolacci: tanti, forse troppi davvero i 20 milioni pagati dal Milan alla Roma per lui. E’ un corpo estraneo, un ectoplasma vestito di rossonero che si aggira per il campo. Mai in partita, fuori ogni azione, in ritardo su tutti i palloni. Non solo. Poca grinta e corsa a vuoto, oltre che disimpegni e passaggi sbagliati che mettono spesso in difficoltà i compagni. Bocciato? Forse ancora no, ma si deve assolutamente dare una sveglia.1) Antonio Nocerino: Schierato a sorpresa da Mihajlovic al posto di Bonaventura, Nocerino poteva sfruttare al meglio l’occasione, cosa che non è successa. Poco partecipe al gioco, solo corsa e poca sostanza, questo non è il Milan di qualche anno fa, ma neanche lui è lo stesso che segnò tantissimo all’ombra di Ibrahimovic. In ombra per tutto il primo tempo, tanto che Mihajlovic lo sostituisce subito ad inizio ripresa con il neo arrivato Kucka.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy