BACCA E LUIZ ADRIANO: MILAN, FINALMENTE UNA COPPIA CHE FUNZIONA

BACCA E LUIZ ADRIANO: MILAN, FINALMENTE UNA COPPIA CHE FUNZIONA

Luiz Adriano festeggia il gol contro l’Empoli (fonte foto: www.acmilan.com)
Abbiamo vinto solamente per loro grandi giocate”: non lasciano spazio ad dubbi ed interpretazioni le dichiarazioni post partita di Sinisa Mihajlovic che riconoscere la brutta partita dei suoi ragazzi e sottolinea le uniche note positive di una partita pressoché pessima, ovvero i gol vittoria e la prestazione dei due nuovi attaccanti. Parliamo ovviamente di Bacca e Luiz Adriano, entrambi a segno nella prima di campionato davanti al loro nuovo pubblico nonostante gli evidenti problemi di costruzione di gioco della squadra e nonostante abbiano ricevuto palloni giocabili con il contagocce.Oltre alle giocate individuali cresce anche l’intesa tra i due sudamericani come testimoniato dal lampo che ha portato al primo gol di Bacca: grande assist di Luiz Adriano per il colombiano che ha dimostrato nell’unica occasione disponibile quanto possa essere devastante in velocità e con le sue progressioni. Oltre ad attaccare la profondità come pochi, Bacca è sicuramente più punta del brasiliano, un vero e proprio stoccatore; Luiz Adriano, dal canto suo, si sacrifica di più, arretra a cercare palloni, fa sentire il suo fisico in area di rigore e, cosa da non sottovalutare, aiuta tantissimo anche in fase di non possesso e ieri ripiegava fino al limite dell’area di rigore.Grazie ai loro guizzi, la nuova coppia gol ha regalato al Milan la prima vittoria in campionato allontanando quei nuvoloni neri che iniziavano ad addensarsi su San Siro e dintorni e permettendo alla squadra di vivere la lunghissima attesa pre derby un po’ più serenamente. Non ce ne vogliano i vari Matri, Destro, Pazzini, Cerci e Torres ma finalmente, sembra che il Milan abbia pescato due attaccanti veri e di livello internazionale: anche ieri sera si è avuta la netta impressione che Bacca e Luiz Adriano sono due giocatori di altra categoria rispetto ai loro predecessori che negli ultimi anni hanno collezionato solamente flop e delusioni; certamente non stiamo parlando né di Sheva né di Inzaghi e né, tanto meno, di Marco Van Basten, ma ci sentiamo sufficientemente sicuri nel ritenere che Bacca e Luiz Adriano siano comunque attaccanti spessore europeo; basti pensare che negli ultimi anni hanno giocato nelle loro rispettive squadre a livelli ben superiori rispetto a molti degli attuali giocatori del Milan.L’azione del primo gol testimonia, inoltre, che i due hanno iniziato a saper convivere nonostante, fino alla passata stagione, fossero abituati ad agire sul fronte offensivo in totale autonomia. Negli schemi di Mihajlovic stanno iniziando a pensare da ‘coppia’ applicandosi per evitare di fare gli stessi movimenti e di pestarsi i piedi. Le prove di convivenza lasciano quindi ben sperare ed i due, con la prestazione di ieri, lanciano un messaggio ben preciso anche a Mario Balotelli il quale, a sua volta, dovrà sgomitare parecchio per scalzare uno dei due; questa però è tutta un’altra storia e un po’ di sana competizione non può che fare bene. Gaetano De Pippo

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy