Serie A, Mancini: “Nessuno si aspettava un finale di campionato così”

Serie A, Mancini: “Nessuno si aspettava un finale di campionato così”

Roberto Mancini, commissario tecnico della Nazionale Italiana, ha rilasciato alcune dichiarazioni al margine della premiazione della Hall of Fame

di Salvatore Cantone, @sa_cantone

ULTIME MILANRoberto Mancini, commissario tecnico dell’Italia, al margine della cerimonia di premiazione della Hall of Fame del calcio italiano, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni riportate da tuttomercatoweb.com: “Nessuno si aspettava un finale di campionato così, sembrava tutto finito già da tempo, ma negli ultimi 90 minuti in molte si giocano tanto. A parte il discorso Scudetto tutto è ancora in ballo”.

Su Allegri: “Ci sono squadre all’estero che tengono allenatori per una vita. Oggi è comunque difficile e cinque anni sono tanti anche quando si vince con continuità. Allegri esce molto bene da questa esperienza, con 11 trofei vinti. Credo che il ciclo fosse arrivato alla fine”.

Sul campionato italiano: “Credo sia stato molto buono. All’inizio era un po’ così, poi i giovani italiani hanno cominciato a giocare con continuità e sono usciti fuori alcuni giocatori che nessuno pensava di vedere. Questa è la notizia positiva. Europeo? L’Italia ha sempre avuto bravi giocatori e soprattutto nelle competizioni dove non era data per favorita ha poi vinto. Non siamo favoriti ma abbiamo una grande squadra che andrà a giocare un Europeo importante”.

Su Belotti e Balotelli: “Nella seconda parte della stagione hanno fatto molto meglio e anche questo è un segnale positivo. Più giocatori si hanno e meglio è. Poter scegliere è molto importante”.

Su chi produce il miglior calcio in A: “Credo che il Napoli giochi sempre bene ma alla fine chi riesce a vincere è poi la squadra che merita di più ed è la migliore”.

Sulle inglese in finale nelle coppe: “Sono squadre forti e hanno ricavi economici importanti. Poi sono comunque state eliminate squadre di valore, forse anche migliori rispetto a quelle che sono nelle due finali”. Intanto in casa Milan c’è un caso Montolivo, continua a leggere >>>

SPAL-MILAN IN ESCLUSIVA SU DAZN. PER VEDERLA GRATIS, CLICCA QUI!

HAI BISOGNO DI ULTERIORI INFORMAZIONI? LEGGI QUI!!!

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy