Rinforzi, paletti Uefa e uscite: Milan, un mercato fondamentale

Rinforzi, paletti Uefa e uscite: Milan, un mercato fondamentale

Inizia domani una sessione di calciomercato decisiva per il Milan: i rossoneri, infatti, dovranno rinforzare la rosa rispettando i paletti imposti dall’Uefa

di Luca Fazzini, @_lucafazzini

Necessità

Stefano Sensi Sassuolo
Stefano Sensi, centrocampista del Sassuolo (credits: GETTY Images)

Campionato momentaneamente in letargo (e con i tanti calciatori in vacanza tra Maldive e Dubai), il mondo del calcio non si ferma. Domani, infatti, apre ufficialmente il calciomercato invernale. Un calciomercato importante per il Milan, chiamato a rafforzarsi per provare ad agguantare definitivamente – nella seconda parte di campionato – il quarto posto. Pochi ma mirati gli obiettivi dei rossoneri, che cercano senza dubbio un centrocampista e un attaccante. Quasi svanito il sogno Fabregas, il Milan punta ora tutto su Sensi: qualità e freschezza per cercare di dare nuova linfa ad un centrocampo ancora privo di Lucas Biglia e Jack Bonaventura. In attacco, invece, è già sfumato da qualche settimana il romantico ritorno di Zlatan Ibrahimovic: lo svedese ha annunciato il suo rinnovo con i Galaxy. Al suo posto, Leonardo sta cercando nuovi obiettivi come Manolo Gabbiadini.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy