Porrini: “Gattuso, allenatore di valore: la sua squadra gioca bene a calcio”

Porrini: “Gattuso, allenatore di valore: la sua squadra gioca bene a calcio”

Sergio Porrini, ex compagno di squadra di Gennaro Gattuso in Scozia, ha parlato del tecnico rossonero e di qualche aneddoto del loro passato comune

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Sergio Porrini, classe 1969, ex difensore cresciuto nelle giovanili del Milan (1986-1989), poi divenuto vincente con la maglia della Juventus, è stato compagno di squadra di Gennaro Gattuso nel campionato scozzese, nella fila dei Rangers Glasgow, nella stagione 1997-98.

Oggi, intervenendo negli studi di ‘Sky Sport 24’, Porrini ha ricordato quel periodo della vita dell’attuale tecnico rossonero: “Era giovanissimo, aveva appena 17 anni, lasciò Perugia, da svincolato, per rimettersi in gioco in Scozia. Dimostrava, sin da allora, un carattere incredibile – ha ricordato Porrini -: non conosceva l’inglese, eppure si era tuffato anima e corpo nella nuova avventura. Ecco perché era diventato, sin da subito, il beniamino dei tifosi per il suo carattere, la sua grinta e per tutto quello che dava sul campo”.

Porrini, quindi, ha anche analizzato il ‘Gattuso maturo’, quello che, da più di un anno, siede sulla panchina del Milan: “Da allenatore rispecchia la persona che ho conosciuto. Però mi ha stupito: è particolare, non è soltanto cuore e grinta. La sua squadra gioca bene a calcio. Sicuramente è un allenatore di valore”.

GATTUSO, OGGI, PERÒ È STATO OGGETTO DI CRITICHE DA PARTE DELL’EX TECNICO ROSSONERO, VINCENZO MONTELLA. PER LE DICHIARAZIONI DELL’AEROPLANINO, CONTINUA A LEGGERE >>>

+++A DICEMBRE due gare del MILAN in diretta su DAZN. Guardale gratis! CLICCA QUI+++

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy