Perinetti: “Piatek aveva ambizioni”

Perinetti: “Piatek aveva ambizioni”

Il direttore generale del Genoa ha rilasciato alcune dichiarazioni in cui spiega la cessione di Piatek, causata dalla voglia del giocatore.

di Stefano Bressi, @StefanoBressi

Il trasferimento più importante della sessione di mercato appena conclusa è stato sicuramente quello di Krzysztof Piatek in rossonero. Il polacco ha fortemente voluto trasferirsi a Milano, per fare un salto di qualità importante nella propria carriera. Anche perché, come ammesso da lui stesso, ha sempre tifato Milan fin da bambino. Il direttore generale del Genoa, prima del match odierno, ha spiegato questa cessione al Milan. Ecco le parole di Giorgio Perinetti ai microfoni di Sky: “Abbiamo perso un giocatore indispensabile per noi, ma aveva ambizioni diverse. I ragazzi che sono arrivati hanno qualità e motivazione. Vogliamo testare subito le nostre nuove ambizioni”.

PER UN PARERE SU PIATEK… CONTINUA A LEGGERE >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy