Curva Sud, tornano i cori. Da Piatek e Bakayoko a quelli storici. Rivivi i migliori

Curva Sud, tornano i cori. Da Piatek e Bakayoko a quelli storici. Rivivi i migliori

Stanno spopolando i cori della Curva Sud per Piatek e Bakayoko. I tifosi rossoneri non sono nuovi a queste cose: da Nocerino a Shevchenko, i più particolari

di Stefano Bressi, @StefanoBressi

BAKAYOKO E PIATEK

Il polacco ci ha messo pochissimo a farsi amare, con 4 gol in 4 partite e numeri da capogiro; il francese dopo i fischi si sta beccando tanti applausi. I tifosi del Milan li amano già e, come hanno fatto solo per pochi campioni, per i più grandi e più amati, hanno coniato un coro tutto per loro. Quello per Krzysztof Piatek ricalca la sua esultanza, da Pistolero: “Alè Piatek alè bum bum bum bum ale ale ale ale alè aleo…” e sta già rimbombando spesso dentro San Siro. Quello per Tiemoue Bakayoko è invece una novità ed è forse il più orecchiabile, visto che è sulla base di “L’amour toujours” di Gigi D’Agostino: “Bakayoko, Bakayoko, lotta per la curva e per il Diavolo”. Nei video in testa e in coda, potete ascoltarli. Ma non sono una novità per la Curva Sud. Sono tantissimi i cori che i tifosi rossoneri hanno dedicato ai campioni del passato, quasi sempre e solo ai più amati, quelli che si sono meritati un coro speciale. Ricordiamone alcuni, i più iconici, nelle prossime schede con testo e video.

VAI ALLA PROSSIMA SCHEDA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy