Moreno ammette 17 anni dopo: “Fallo su Zambrotta da rosso”

Moreno ammette 17 anni dopo: “Fallo su Zambrotta da rosso”

L’ex arbitro ecuadoriano, Moreno, dopo 17 anni ammette uno degli errori più clamorosi di Italia-Corea del Sud nel 2002: il fallo su Zambrotta.

di Stefano Bressi, @StefanoBressi

ULTIME MILAN – Impossibile dimenticare Italia-Corea del Sud del Mondiale 2002, partita che ha sancito l’eliminazione degli azzurri da quel campionato del Mondo, immeritatamente e a causa di clamorose decisioni arbitrali. Per sempre sarà legata a Byron Moreno, arbitro ecuadoriano che in Italia ha lasciato decisamente un brutto ricordo. Espulsioni non date, rigori non fischiati ed espulsioni eccessive invece per gli azzurri. Dopo 17 anni, però, Moreno sembra intenzionato a redimersi e tornare sui propri passi, ammettendo alcuni errori. Ecco infatti cosa ha detto a Futbol Sin Cassette, riguardo al fallo subito da Gianluca Zambrotta, punibile con il cartellino rosso: “Era un fallo da espulsione”. Piccola, amara, consolazione.

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy