Milan, da qui alla sosta sei gare da non sbagliare

Milan, da qui alla sosta sei gare da non sbagliare

Il calendario mette di fronte alla squadra di Gattuso sei partite da qui alla sosta: per i rossoneri vietato sbagliare sia in campionato che in Europa

di Alessio Roccio, @Roccio92

Un Milan in piena emergenza esce assolutamente rinfrancato dalle gare contro Lazio, Dudelange e Parma. Quattro punti in campionato che potevano essere benissimo sei visto il pareggio subito a Roma allo scadere, ma che comunque non ha abbassato la guardia della squadra di Rino Gattuso, capace di vincere in rimonta contro la rivelazione della prima parte di Serie A.

Ora ai rossoneri spettano 6 gare da qui alla sosta invernale, con la consapevolezza che si può davvero fare la svolta. Gli appuntamenti non sono proibitivi e la possibilità di poter consolidare il quarto posto c’è. Allora prima si pensa al Torino, perché fondamentale deve essere concentrarsi partita per partita.

Poi si penserà alla gara di Europa League, in trasferta, ad Atene contro l’Olympiacos. Lì si potranno fare calcoli, ma fino ad un certo punto. Il primo posto nel girone è praticamente impossibile da raggiungere, vista la gara del Betis in trasferta contro i lussemburghesi del Dudelange. Messa da parte la qualificazione ai sedicesimi, bisognerà rifiondarsi sul campionato.

Trasferta a Bologna, poi in casa contro la temibile Fiorentina e infine Frosinone e Spal subito dopo Natale. Le dirette avversarie avranno scontro d’alta classifica e la possibilità di recuperare il terreno perduto a inizio stagione è davvero alla portata del Milan. Parola al campo, dunque, parola alla squadra di Rino Gattuso, perché solo loro dovranno farci credere davvero che il quarto posto è raggiungibile.

FABREGAS-MILAN? PAROLA A SARRI: ECCO COSA HA DETTO OGGI IL TECNICO DEL CHELSEA>>>

+++A DICEMBRE due gare del MILAN in diretta su DAZN. Guardale gratis! CLICCA QUI+++

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy