Milan, crisi di gioco e di identità: la colpa è solo di Gattuso?

Milan, crisi di gioco e di identità: la colpa è solo di Gattuso?

Dopo l’eliminazione in Europa League arriva anche quella in Coppa Italia e ora il quarto posto non è più una certezza: la colpa è solo di Gattuso?

di Alessio Roccio, @Roccio92

CRISI MILAN

ULTIME MILAN – E anche il secondo obiettivo stagionale sfuma via. Dopo l’eliminazione in Europa League di dicembre, arriva anche quella in Coppa Italia contro la Lazio, nell’anno in cui – con l’uscita anticipata della Juventus ai quarti di finale – si poteva davvero puntare alla vittoria. E invece no. Un’altra serata amara per il popolo rossonero, l’ennesima della stagione e degli ultimi anni. Un’abitudine a cui i tifosi milanisti proprio non possono più sopportare. Quella che va concludendosi rischia – nel caso in cui non si arrivi quarti in campionato – di diventare nuovamente un’annata zero. Ma le colpe principali di chi sono? Prosegui nella lettura e rispondi ai nostri sondaggi.

VAI ALLA PROSSIMA SCHEDA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy