Maldini e la carriera da dirigente: “E’ molto impegnativa”

Maldini e la carriera da dirigente: “E’ molto impegnativa”

Paolo Maldini, nell’intervista rilasciata in esclusiva a Dazn ha parlato della sua carriera da dirigente e del lavoro che sta svolgendo con Leonardo

di Salvatore Cantone, @sa_cantone

ULTIME MILANPaolo Maldini, nella lunga intervista rilasciata a DAZN, ha parlato della sua nuova carriera da dirigente: “Ho smesso 10 anni fa, quindi ho cambiato vita. Credo che per un calciatore sia importante staccare prima di prendere un altro ruolo nel calcio. Ho dato tempo e spazio alla mia famiglia, adesso sono qua 24 ore su 24. La carriera da dirigente è molto diversa, farla come facciamo io e Leo è molto impegnativa. Non hai più week-end liberi. La struttura della società è molto complicata. Mi sono reso conto, stando accanto a Leo, di quante componenti si devono incastrare per arrivare ai risultati”. Maldini, inoltre, ha parlato anche dei problemi con l’Uefa. Continua a leggere >>>

MILAN-LAZIO IN ESCLUSIVA SU DAZN. PER VEDERLA GRATIS, CLICCA QUI!

HAI BISOGNO DI ULTERIORI INFORMAZIONI? VAI QUI

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy