In scadenza ma fedeli al Diavolo: Milan, la rinascita di Abate, Zapata e Mauri

In scadenza ma fedeli al Diavolo: Milan, la rinascita di Abate, Zapata e Mauri

Sono tutti e tre in scadenza di contratto il prossimo 30 giugno, ma uniti per il Diavolo: la rinascita al Milan di Abate , Zapata e José Mauri

di Alessio Roccio, @Roccio92

 GIUGNO 2019 

La piena emergenza in casa Milan delle ultime settimane – ma destinata a prolungarsi anche nel futuro – ha obbligato Gennaro Gattuso a dover rilanciare elementi della propria rosa che a inizio stagione sembravano essere destinati a ricoprire il più classico dei ruoli di comprimari. Riserve da mandare in campo magari per qualche scampolo di partita in Europa League oppure in Coppa Italia. Invece, Ignazio Abate, Cristian Zapata e ultimo in ordine di tempo José Mauri, si stanno ritagliando un ruolo importante in questa stagione. Tutti accomunati da un destino: la scadenza del contratto a giugno 2019.

VAI ALLA PROSSIMA SCHEDA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy