Gattuso su Kean: “Grande talento, ma deve volare basso …”

Gattuso su Kean: “Grande talento, ma deve volare basso …”

Gennaro Gattuso, tecnico del Milan, ha parlato di Moise Kean, stellina della Juventus, durante la conferenza di presentazione del match di domani

di Daniele Triolo, @danieletriolo

ULTIME MILAN – Domani pomeriggio, alle ore 18:00, all’Allianz Stadium di Torino, si disputa Juventus-Milan, gara valevole per la 32^ giornata di Serie A. Oggi, al ‘Milanello Sports’ Center‘ di Carnago (VA), il tecnico rossonero, Gennaro Gattuso, ha tenuto una conferenza stampa nella quale ha presentato i temi principali dell’importante match di domani.

Interpellato dai cronisti su Moise Kean, nuova stella della Juventus, Gattuso ha sottolineato: “Kean ha grande talento, ma va lasciato tranquillo. E’ un 2000, deve volare basso e migliorare dove ha capacità di miglioramento”.

Poi, Gattuso ha anche detto la sua sulla querelle scoppiata in questi giorni tra Kean e l’ex rossonero Leonardo Bonucci. Tutto gira intorno ai cori razzisti dedicati a Kean in occasione del suo gol al Cagliari ed alla reazione del giovane attaccante italiano.

“In Italia non si può parlare di nulla, bisogna pensare al proprio orticello – le parole di Gattuso -. Bisogna andare a leggere bene cosa ha detto Bonucci: chi è più grande di te ti dà un consiglio, ma ho letto in maniera positiva le parole di Leo”. Per le dichiarazioni integrali di Gattuso in conferenza, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy