Ganz: “Bologna? Con l’arrivo di Mihajlovic ha svoltato”

Ganz: “Bologna? Con l’arrivo di Mihajlovic ha svoltato”

Maurizio Ganz, ex attaccante di Milan e Inter, ha analizzato il Bologna di Sinisa Mihajlovic, prossimo avversario dei rossoneri in campionato

di Salvatore Cantone, @sa_cantone

ULTIME MILAN Maurizio Ganz, ex attaccante rossonero, ha parlato a Milan TV del Bologna, prossimo avversario della squadra di Gattuso in campionato: “Con l’arrivo di Mihajlovic il Bologna ha svoltato in positivo e credo che sia quasi salvo. E’ in un momento molto importante e stanno bene fisicamente. I felsinei vengono a San Siro con il morale a mille visto che sono a un passo dalla salvezza. Fare risultato con una grande squadra regala sempre stimoli importanti e poi c’è Sinisa che caricherà ulteriormente i suoi giocatori”.

Sul modulo: “Il Bologna gioca un 4-3-3 in fase di non possesso e con un 4-2-3-1 in fase di possesso. Soriano fa la differenza, visto che si mette sempre alle spalle della prima punta. Il Bologna sta molto bene fisicamente e mentalmente e i punti in classifica rispecchiano questa cosa. Hanno inoltre un ottimo gioco”.

Sui singoli: “I tre d’attacco sono i più pericolosi: Orsolini, Palacio e Sansone. Sono giocatori importanti, rapidi e forti fisicamente. Palacio è un ottimo giocatore che ha fatto la differenza nel Bologna ma anche nell’Inter: non fa tantissimi gol, ma crea spazio e dà tranquillità in fase offensiva. E’ un giocatore fondamentale per loro, anche se Santander ha fatto la differenza durante il campionato”. Intanto un giocatore darà l’addio al Milan al termine della stagione, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy