Elezioni FIGC, Tommasi: “Voglio le seconde squadre in C”

Elezioni FIGC, Tommasi: “Voglio le seconde squadre in C”

Damiano Tommasi, candidato alle elezioni presidenziali della Figc, ha svelato parte del suo programma elettorale. Tra gli obiettivi: le seconde squadre in C

di Michele Neri, @micheleneri98

Il 29 gennaio prossimo l’assemblea voterà il prossimo presidente della FIGC, che sostituirà Carlo Tavecchio, dimissionario dopo la disfatta del Mondiale. Tra i candidati, oltre a Sibilia e Gravina, c’è Damiano Tommasi  (presidente Assocalciatori). L’ex centrocampista della Roma ha svelato parte del suo programma elettorale a Radio 1: “Tra le proposte, quella da raggiungere in tempi più brevi è la costituzione delle seconde squadre, le cosiddette squadre B. E’ già circolata in qualche documento federale l’ipotesi di seconde squadre in sostituzione delle squadre di Lega Pro che non vengono ammesse al campionato. Credo sia uno dei progetti da fare sin da subito, coinvolgendo le società di serie A che sono interessate”.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Tommasi: “Figc? Serve unità, serietà e lungimiranza”

Gravina o Sibilia per il dopo Tavecchio. Tommasi la mina vagante

FIGC, ok la proroga al commissariamento. Ulivieri spinge per Tommasi

Tommasi: “Figc? Sarebbe bello un presidente che arrivi dal campo”

SEGUICI SU: Facebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APP: iOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy