Corradi: “Piatek è calato per colpa del rendimento della squadra”

Corradi: “Piatek è calato per colpa del rendimento della squadra”

Corradi, ex attaccante, ha preso le difese del Pistolero rossonero. Secondo lui, infatti, sta segnando un po’ meno non per demeriti propri, ma della squadra

di Stefano Bressi, @StefanoBressi

ULTIME MILAN – Sono solo tre partite che non segna in campionato e l’ultima di queste l’ha giocata solo per alcuni minuti subentrando dalla panchina. Bisogna aggiungere però quella di Coppa Italia tra Milan e Lazio. In totale, quattro sfide senza reti per Krzysztof Piatek. Poche, non si può certo parlare di crisi, ma sicuramente c’è stato un calo rispetto ai numeri spaventosi che aveva fino a qualche settimana fa. Tuttavia, alcune accuse nei suoi confronti sono già arrivate.

In sua difesa è intervenuto Bernardo Corradi, ex attaccante, ai microfoni di Sky. Ecco le sue parole: “È calato il rendimento del Milan in generale. Quando la squadra gli ha fornito rifornimenti adeguati ha sempre timbrato il cartellino. Il suo gioco deve essere un po’ più accompagnato, quando ti trovi da solo in mezzo ai difensori”. Intanto arrivano novità sull’allenatore del futuro… Continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy