LARGO AI GIOVANI – GABRIEL SUPERLATIVO, FOSSATI FA GIRARE IL PERUGIA, PETAGNA RIVEDE IL CAMPO

LARGO AI GIOVANI – GABRIEL SUPERLATIVO, FOSSATI FA GIRARE IL PERUGIA, PETAGNA RIVEDE IL CAMPO

Commenta per primo!

Gabriel (fonte foto: www.italianfootballdaily.com)
Gabriel (fonte foto: www.italianfootballdaily.com)
Come di consueto, andiamo a vedere come si sono comportati i giocatori di proprietà rossonera in prestito in Serie B.GABRIEL – Superlativo. Migliore in campo, “la Gazzetta dello Sport” gli dà 8 in pagella. Respinge tutti gli assalti del Bologna “in pochi secondi evita tre volte il gol, nella ripresa mura anche Improta” scrive la rosea. A fine partita grosso spavento: in uno scontro rimane a lungo in stato confusionale. La Tac ha dato esito negativo.ODUAMADI – In panchina nel match tra Crotone e lo Spezia, vinta dai liguri per 2 a 1.VERGARA E COMI – Il difensore colombiano è infortunato e non ha preso parte al match tra il suo Avellino e il Modena. I campani hanno vinto 2 a 1 fuori casa. Comi ha messo piede in tutte e due le azioni da gol: nel primo ha contestato la palla a Pinsoglio, poi si è procurato il rigore del secondo gol. Ha lasciato il campo a 10 minuti dalla fine.TAMAS E SIMIC – Il Varese perde 2 a 1 a Catania. Simic non fa una bella figura: prestazione negativa per il centrale di proprietà del Milan. Tamas, invece, è entrato solamente nei minuti di recupero, questa volta nel ruolo di terzino sinistro.FOSSATI – Rientra il regista di centrocampo, e il Perugia trova l’antica verve. Prestazione più che sufficienti per l’ex Bari. Gli umbri tornano alla vittoria: 2 a 1 contro l’Entella.PETAGNA – Torna in campo dal primo minuto il centravanti di scuola Milan. Prestazione sufficiente: il Latina pareggia 1 a 1 contro il Cittadella. Esce per Sforzini ad un quarto d’ora dalla fine.PINATO – Neanche in panchina nella sfida del suo Lanciano contro il Livorno.BERETTA – Non entra in campo nella sconfitta della Pro Vercelli contro il Vicenza.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy