GIOVANI DIAVOLI – PRIMAVERA, ALLA SCOPERTA DEL CHIEVO CAMPIONE D’ITALIA

GIOVANI DIAVOLI – PRIMAVERA, ALLA SCOPERTA DEL CHIEVO CAMPIONE D’ITALIA

Commenta per primo!

fonte foto: chievoverona.it
fonte foto: chievoverona.it
Domani il Milan Primavera tornerà in campo, al Centro Sportivo Vismara alle 11, per giocare contro il Chievo Verona, campione d’Italia in carica. I rossoneri di mister Brocchi sono incappati in due sconfitte consecutive, una in Coppa Italia contro l’Atalanta, costata l’eliminazione, e l’altra contro il Sassuolo di domenica scorsa. Andiamo a scoprire meglio l’avversario di domani.CAMPIONATO SCORSO: La squadra allenata da Paolo Nicolato arrivò prima nel girone di Regular Season, proprio davanti ad Atalanta e Milan. I gialloblu continuarono poi il loro percorso alle Final Eight, arrivando ad aggiudicarsi il titolo di Campione d’Italia in finale contro il Torino. La stella della squadra, lo scorso anno fu Da Silva, ora al Pescara, con cui ha realizzato due gol nell’ultimo turno di campionato, che segnò con i clivensi 19 reti in 22 partite. Contro il Milan, nella scorsa stagione, i gialloblu vinsero all’andata per 3 a 2, con le reti di Alimi e Da Silva, che ne fece due. Per i rossoneri andarono in gol Benedicic e Cernigoi. Al ritorno, invece, i rossoneri si imposero per 4 a 2, grazie alla doppietta di Petagna, e ai gol di Di Molfetta e Pedone.CAMPIONATO IN CORSO: Il Chievo in questa stagione sta faticando di più: quarto in classifica, con 19 punti in 12 partite, a meno 6 dal Milan che deve ancora recuperare una partita. L’allenatore è cambiato, non è più Nicolato, ma Lorenzo D’Anna, colonna del Chievo di Del Neri che grandi cose fece in Serie A. Nelle ultime tre partite i gialloblu hanno collezionato 5 punti, frutto di due pareggi e una vittoria: doppio 0 a 0 contro il Cagliari e il Pescara, vittoria per 1 a 0 contro Brescia. Ha superato il turno in Coppa Italia, grazie alla vittoria per 1 a 0 contro l’Udinese.
Yamga, attaccante del Chievo - fonte: iamcalcio.it
Yamga, attaccante del Chievo – fonte: iamcalcio.it
OSSERVATO SPECIALE: L’eredità, pesante, di Victor Da Silva è stata presa da Arthur Kevin Yamga. 10 reti in 12 partite per il francosenegalese, che i rossoneri conoscono bene, in quanto al ritorno lo scorso anno segnò un gol. Esterno sinistro nel 4-3-3 di mister D’Anna, sarà lui la spina nel fianco della difesa di Brocchi.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy