DERBY PRIMAVERA, UNA PARTITA SENZA BOMBER

DERBY PRIMAVERA, UNA PARTITA SENZA BOMBER

Logo campionato 'Primavera Tim' (Fonte: calciomercato-milan.it)
Logo campionato ‘Primavera Tim’ (Fonte: calciomercato-milan.it)
Weekend di derby a Milano. Al Vismara, nel posticipo televisivo domenicale, sarà Milan-Inter, la stracittadina delle imbattute. L’Inter di Vecchi è il rullo compressore di questa prima parte di stagione: unica ancora a punteggio pieno, 22 reti fatte (10 delle quali da Puscas e 5 da Bonazzoli) e appena due subite.Il Milan di Brocchi è la grande sorpresa: anche i rossoneri sono a punteggio pieno, ma hanno due gare in meno — rinviate per gli impegni delle Under nazionali — ma soprattutto i rossoneri hanno ancora la porta imbattuta, malgrado tra i pali nelle ultime due partite sia sceso in campo Gianluigi Donnarumma, promessa di appena 15 anni, capace di parare un rigore contro il Pescara.Donnarumma, però, sarà uno dei grandi assenti: il Milan infatti oltre che del portiere — ma è probabile il ritorno di Gori, visto che Diego Lopez tornerà titolare tra i grandi — dovrà fare a meno del bomberino Patrick Cutrone, assoluto trascinatore dell’Under 17 in Moldavia: è il rischio che si corre quando si hanno diversi nazionali che giocano sotto età. Nell’Inter mancherà sicuramente uno dei due bomber, visti i tanti attaccanti di Mazzarri out per infortunio: al momento Bonazzoli è favorito su Puscas per un posto in panchina contro il Napoli. A riportare la notizia è la Gazzetta dello Sport in edicola oggi.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy