BROCCHI: “IO AL POSTO DI INZAGHI? NO COMMENT”

BROCCHI: “IO AL POSTO DI INZAGHI? NO COMMENT”

Cristian Brocchi
Cristian Brocchi (Fonte: www.italiansdaily.it)
Persa con un secco 0-4 l’ultima partita prima delle Final 8 del campionato Primavera, mister Cristian Brocchi è stato intercettato dalla stampa e ha commentato così le voci su un suo possibile approdo sulla panchina della Prima squadra la prossima stagione: “Rispetto molto Inzaghi e quello che ha fatto, non me la sento di commentare queste voci sul futuro. In questo momento, so di fare il lavoro più bello del mondo alla guida della Primavera, ma le sfide nuove di certo non mi spaventano, andrò avanti per la mia strada”.Si parla poi della Primavera e della prestazione di oggi: “Non vedere una reazione importante dopo essere andati sotto non mi è piaciuto, ma questa settimana abbiamo lavorato tanto era normale faticare così. Questa era una tappa per arrivare alle final eight, mi dispiace ovviamente per il risultato”.Piccinocchi: “Con ogni probabilità la sua stagione è finita, lui è un ragazzo eccezionale, abbiamo provato a portalo alle finali, poteva essere un valore aggiunto. Ha cambiato modo di correre e colpire la palla, ma la gamba non è quella di prima e ci vuole un po’ di tempo per recuperare da un brutto infortunio”.Final Eight: “Siamo la Cenerentola del torneo, arriviamo con una squadra giovane e che ha lavorato poco assieme, ma abbiamo dieci giorni di tempo per lavorare meglio, proviamo ad arrivarci con l’entusiasmo che ha contraddistinto la squadra fino a febbraio. Si sono qualificate le 8 squadre migliori, con soddisfazione ci siamo dentro anche noi, non voglio evitare nessuno. Se vuoi vincere devi battere tutti…Conteranno la condizione fisica e il saper sopportare le pressioni”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy