BROCCHI A RAISPORT: “ABBIAMO COMANDATO IL GIOCO. DONNARUMMA SUPERLATIVO. CUTRONE HA IL DNA DEL CENTRAVANTI”

BROCCHI A RAISPORT: “ABBIAMO COMANDATO IL GIOCO. DONNARUMMA SUPERLATIVO. CUTRONE HA IL DNA DEL CENTRAVANTI”

Commenta per primo!

Cristian Brocchi (fonte foto: www.stopandgoal.net)
Cristian Brocchi (fonte foto: www.stopandgoal.net)
“Loro sono partiti forte, ci hanno messo in difficoltà su un paio di calci piazzati. Poi siamo usciti, abbiamo giocato un buon calcio e abbiamo comandato la partita. Tanti gol e pochi subiti? Abbiamo avuto la fortuna di avere Donnarumma, che ha parato un rigore, è un ’99, non dimentichiamolo. Comunque tutta la fase difensiva va premiata. Terzini alti? Anche lo scorso anno con gli Allievi alzavo tanto i terzini, per creare superiorità, però non voglio che il play si abbassi tanto in fase di possesso palla. Noi vogliamo avere il pallone, e appena lo perdiamo dobbiamo recuperarlo il più velocemente possibile. E’ una questione di mentalità, così si fa meno fatica. Prossimi giocatori da Prima Squadra? Mastalli ha fatto tutto il ritiro con la Prima Squadra, così come Modic. Anche Calabria e Di Molfetta hanno fatto la prima parte della preparazione con loro. Non è un percorso facile, ma noi lavoriamo per questo. Cutrone? Deve migliorare su alcune cose, ha tanta rabbia se non segna, ma ha il dna del grande centravanti”. Queste le parole di Brocchi al termine della gara tra Milan e Pescara terminata 4 a 0.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy