Milan Club Gesturi: alla scoperta dei Milan club d’Italia

Prosegue il nostro viaggio alla scoperta dei Milan Club d’Italia. Questa volta facciamo tappa a Gesturi, un piccolo comune nel sud della Sardegna.

Commenta per primo!
Oggi Pianetamilan.it fa tappa in Sardegna e vi porta alla scoperta del Milan Club Gesturi. Un piccolo covo di vecchi cuori rossoneri, presieduto da Claudio Serra. Come sempre in questi anni vi portiamo alla scoperta di piccole e grandi realtà, che possano ben raccontare la passione per il Milan e la straordinaria bellezza di uno sport come il calcio, in grado di unire le persone e stimolare nuove amicizie. Convivialità, genuinità e senso di appartenenza sono i tre valori che più ci hanno colpito in questo viaggio. Ecco l’intervista a Claudio Serra, presidente del Milan Club Gesturi:
Claudio, quando e come è nato il vostro Club?
In passato  Gesturi ha già avuto un Milan  club che è rimasto attivo dal 1988 al 2000. Io e alcuni amici ci siamo riuniti e abbiamo deciso di rifarlo.  Il nostro club è nato ufficialmente il 04-09-2016; del direttivo fanno parte Claudio, Leandro, Giovanni, Roberto , Paolo e Marco. Poi, ci sono tutti gli altri ragazzi che non sono certamente da meno, perché danno veramente una grossa mano in tutto quel che si fa .
Quanti iscritti contate e quante volte vi radunate tutti insieme? Riuscite spesso ad andare a San Siro?
In un paese di 1200 abitanti come il nostro avere 140 iscritti è veramente un bel risultato.  In sede ci riuniamo spesso per vedere le partite del nostro Milan e per le varie riunioni per la gestione del club nonché per le cene che non mancano mai…ogni occasione è buona per fare festa. L’inaugurazione ufficiale la faremo ad agosto dove speriamo di portare un trofeo vinto negli anni passati, anche se il sogno sarebbe Paolo Maldini visto che il club è dedicato a lui. Muoversi dalla Sardegna è sempre un grosso sacrificio sia logistico che economico, siamo riusciti quest’anno ad andare a San siro per Milan-Napoli dove eravamo presenti in 28, poi mediamente riusciamo a mandare a Milano 2-4 persone a partita.
C’è qualche personaggio famoso o bizzarro all’interno del vostro Club?
Sicuramente Mauro Musa, che ci delizia con la sua fisarmonica durante le cene e durante le feste si trasforma in DJ.
Cosa ne pensate di questa lunga telenovela legata al closing e alla cessione societaria?
Del closing  si è detto di tutto e di più. Le restrizioni imposte dal governo cinese sono  state il problema principale,  se verrà superato quell’ostacolo non ci saranno più problemi. In caso contrario, il Presidente Berlusconi sono convinto che rifarà nuovamente un grande Milan. Non è un perdente e lo ha già dimostrato, arrivando a conquistare 29 trofei e diventando il presidente più vincente della storia. Sempre Forza Milan
SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Google Plus /// Telegram
0 commenti

Recupera Password

accettazione privacy