Milan Club Angri ‘Nereo Rocco’ – Alla scoperta dei Milan Club d’Italia

Pianeta Milan vi porta alla scoperta dei più grandi e importanti Milan Club italiani. Oggi la tappa è ad Angri, in Campania…

Prosegue l’iniziativa di Pianeta Milan volta a presentarvi tutti i Milan Club più grandi e importanti d’Italia. E oggi, come ogni mercoledì della settimana, rinizia il giro delle presentazioni. Tanto che, con quello odierno, giungiamo ormai al sedicesimo appuntamento. Oggi, dunque, vi portiamo alla scoperta del Milan Club Angri ‘Nereo Rocco’ (QUI il loro commento sulla partita Milan-Lazio), situato in provincia di Salerno. A presentarsi, in realtà, ci hanno pensato direttamente i membri del Club, che hanno risposto ad alcune nostre domande. Ecco cosa ci hanno raccontato:

Ciao! Descriveteci e parlateci un pò del vostro Club. Quando e come è nato?

Il club ‘Nereo Rocco’ di Angri è nato nel lontano 1982 grazie all’entusiasmo di uno sparuto gruppo di giovani che, da sempre, avevano dimostrato un grande attaccamento ai colori rossoneri. Fu uno sforzo incredibile riuscire nell’impresa, anche perché il Milan, in quel periodo, attraversava un forte declino societario. Ma anche perché eravamo un piccolo gruppo di giovani con poche risorse economiche a disposizione e le spese mensili da affrontare non erano poche per mantenere aperta la sede (affitto, luce, ecc. ecc.). La nostra tenacia, però, fu premiata quando, alla fine del 1984, venne ad inaugurare la sede il grande Gianni Rivera. Con il passare degli anni, per vari motivi, il gruppo ha cominciato a disgregarsi e siamo stati costretti a chiudere la sede, anche se abbiamo continuato a mantenere vivo il gruppo rinnovando di anno in anno l’iscrizione all’AIMC e seguendo svariate volte la squadra in Italia e in Europa. Poi, verso la fine del 2011, ci siamo “ritrovati” con rinnovato slancio e abbiamo riaperto il nostro “Glorioso Club”.

Quanti iscritti siete e quante volte vi radunate tutti insieme? Riuscite ad andare spesso a San Siro?

Gli iscritti, purtroppo, non sono molti: abbiamo una quindicina di soci fondatori e una quarantina di soci normali. Ci si ritrova soprattutto in occasione delle gare di campionato, coppe e vari trofei. Per quanto riguarda le trasferte a S. Siro, nonostante la ragguardevole distanza che ci separa dallo stadio, riusciamo comunque a seguire la squadra con gruppi più o meno piccoli e con iniziative che, perlopiù, sono individuali. Spesso ci si aggrega con il Milan Club di Benevento (già presentato da Pianeta Milan) per trasferte anche al di fuori di S. Siro.

C’è qualche personaggio famoso o bizzarro all’interno del vostro Club?

Beh, come ogni gruppo che si rispetti c’è sempre uno o più di un personaggio bizzarro e anche il nostro Club non è da meno. Ma è proprio grazie a certi personaggi che il gruppo resta unito e piacevolmente insieme. Di personaggi famosi non ne abbiamo, però osiamo dire che tutti gli iscritti del nostro Club, a modo loro, sono famosissimi, specie i più giovani sollecitati più a volte a imparare la storia del Milan.
Bacca sembra essere imprescindibile davanti. Quale, per voi, è il suo partner migliore? 

Sul compagno ideale da affiancare a Bacca pensiamo, visto i vari tentativi fatti dall’allenatore, comunque condizionati anche dai numerosi infortuni che il nostro reparto d’attacco ha subito in questi mesi, sia Luiz Adriano. Il motivo è semplice. Bacca ha dimostrato di trovarsi più a suo agio e ha reso al meglio – vedi domenica scorsa contro la Lazio – avendo accanto a sé l’attaccante brasiliano.

Mr. Bee non riesce a trovare i fondi per l’acquisto del 48% delle quote rossonere. Avete ancora fiducia nel thailandese? 

Diciamo che la “telenovela” Mr. Bee ha alternato momenti di vero entusiasmo iniziale, in cui tutti pensavamo che l’ingresso di una nuova cordata avrebbe portato nuovi capitali da investire in acquisti di giocatori importanti, a momenti di vero sconforto, visto il prolungarsi e il continuo rinvio dell’acquisto del 48% delle azioni della società. Fino ad arrivare alla totale mancanza di fiducia nel thailandese che ha dimostrato di non essere in grado di poter mantenere fede alle sue promesse.

 

Queste tutte le puntate precedenti:

– Milan Club ‘Rino Gattuso’ – Corigliano Calabro;

 Milan Club Venosa 2.0

– Milan Club Gallipoli;

 Milan Club Ringhio D’Abruzzo – Francavilla al Mare;

 Milan Club Campobasso;

Milan Club ‘Pippo Inzaghi’ – Gravina in Puglia;

Milan Club Alife;

Onda Rossonera – Milan Club Novara;

Milan Club Margherita;

Milan Club Benevento;

Milan Club Monasterace “original”;

Milan Club Castrovillari;

Milan Club Ariano Irpino;

Milan Club Sassari ‘Franco Baresi’;

Milan Club Campodarsego;

0 commenti

Recupera Password

accettazione privacy