TRA PAZZINI E OKAKA SPUNTA UN TOP PLAYER. IL MILAN LAVORA PER UN NOME AD EFFETTO

TRA PAZZINI E OKAKA SPUNTA UN TOP PLAYER. IL MILAN LAVORA PER UN NOME AD EFFETTO

Dopo la vittoria contro l’Udinese e la firma del rinnovo con Fly Emirates, in casa Milan è tornato grande entusiasmo: la squadra ha ritrovato grinta e fiducia nei propri mezzi e la dirigenza, forte dell’accordo con la compagnia aerea, comincia a lavorare per investire i nuovi fondi e rinforzare la rosa a disposizione di Inzaghi. Non si guarda però solo al mercato di gennaio, nel quale probabilmente si cercherà un laterale mancino e un centrocampista, ma si pensa anche alla prossima stagione e ad alcune mosse per preparare al meglio la sessione estiva del mercato, quando anche l’attacco potrebbe essere rivoluzionato.

Giampaolo Pazzini in azione, fonte foto Matteo Gribaudi/Image Sport
Giampaolo Pazzini in azione, fonte foto Matteo Gribaudi/Image Sport
Pazzini in scadenza: rinnovo o via a zero? – Visto il contratto in scadenza nel 2015, lo scarso impiego in avvio di stagione e lo sfogo della moglie, Giampaolo Pazzini sembrava destinato a lasciare i rossoneri già quest’inverno, ma negli ultimi giorni si è riscontrata un’apertura sia da parte del giocatore che della società al rinnovo. Il Pazzo resta una freccia importante nella faretra di Inzaghi, anche se il tecnico piacentino predilige giocatori più tecnici e di maggior movimento al centro dell’attacco. Il rinnovo dunque potrebbe essere solo una soluzione per evitare di perdere il bomber di Pescia a zero, nella speranza di monetizzare la sua eventuale cessione.   
Stefano Okaka (fonte foto: www.goal.com)
Stefano Okaka (fonte foto: www.goal.com)
Okaka in rampa di lancio – Da alcune settimane ormai il nome di Stefano Okaka è caldissimo sull’asse Genova-Milano. L’attaccante scuola Roma piace in casa Milan e non solo: anche l’Inter osserva interessata, pronta a sfidare i cugini per il nazionale azzurro. Difficile strapparlo alla Sampdoria, che ha intenzione di trattenerlo, potrebbe però giocare un ruolo fondamentale la volontà del giocatore, intenzionato a confrontarsi con palcoscenici più prestigiosi di quello blucerchiato. Molti tifosi tuttavia storcono il naso: quello di Okaka non è un nome altisonante, uno di quelli che infiamma le masse e accende l’entusiasmo di uno stadio, e per questo i rossoneri potrebbero virare verso un obiettivo certamente più complicato, ma con un appeal mediatico notevole.  
fonte foto: les-transferts.com
fonte foto: les-transferts.com
Martinez colpo da Champions, per tornare a sognare – Il vero colpo ad effetto potrebbe essere dunque l’acquisto di Jackson Martinez, attaccante del Porto già seguito dal Milan da alcuni anni. Il centravanti è ormai maturo (28 anni), da diverse stagioni è corteggiato dai migliori club europei, ma i Dragoes hanno sempre resistito e lo hanno blindato con una maxi clausola da 35 milioni di euro. Il giocatore però ora vuole confrontarsi con altre realtà e non ha mai nascosto che l’Italia sarebbe una meta gradita, a condizione comunque di poter disputare la Champions League. Ecco dunque che Martinez potrebbe diventare un incentivo per la rincorsa al terzo posto: qualora Inzaghi dovesse centrare la qualificazione in CL, il colombiano sarebbe un regalo importante per alzare l’asticella della squadra e rafforzare ulteriormente un reparto che finora comunque ha fatto vedere buone cose, pur mostrando la mancanza di un bomber completo e in forma. Torres non ingrana, Pazzini potrebbe partire e Menez non garantisce presenza in area: Jackson grazie a una grande tecnica individuale e a un fisico imponente è un attaccante completo, capace di svariare di tutto il fronte come di dare profondità e peso nei 16 metri avversari. Colpo ad effetto ma costoso, ecco dunque che in via Aldo Rossi si studia come realizzarlo. La chiave, neanche a dirlo, sarebbe proprio il raggiungimento del terzo posto: con i soldi della qualificazione in Champions e i rinnovati investimenti di Fly Emirates il sogno non è più impossibile, Martinez potrebbe ruggire a San Siro la prossima stagione.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy