ROMA-MILAN 0-0, LE PAGELLE: MURAGLIA LOPEZ, MEXES E’ UN LEONE, INFATICABILE JACK

ROMA-MILAN 0-0, LE PAGELLE: MURAGLIA LOPEZ, MEXES E’ UN LEONE, INFATICABILE JACK

fonte foto: sportmediaset.mediaset.it
fonte foto: sportmediaset.mediaset.it
Diego Lopez 7: Primo tempo impreziosito da grandissimi interventi, dà sempre grande sicurezza a tutto il reparto. Nel finale compie un vero e proprio miracolo su Gervinho.Bonera 5,5: Spesso impreciso e in ritardo nelle chiusure, rischia nel primo tempo per un fallo di mano non ravvisato da Rizzoli al limite dell’area. Cresce nella ripresa, ma da un giocatore della sua esperienza ci si aspetta di più.Mexes 6,5: E’ un leone, sempre più centrale nel progetto di Inzaghi. Comanda la difesa con personalità e chiude bene in diverse occasioni. Nel primo tempo tenta il colpo con un bolide da centrocampo diretto all’incrocio dei pali, ma De Sanctis riesce a salvarsi all’ultimo.Zapata 6,5: Da centrale non sbaglia nulla, con l’espulsione di Armero viene spostato a fare terzino e non sfigura: gli mancano i movimenti del ruolo, ma compensa con grande animus pugnandi.Armero 4,5: L’espulsione per doppio giallo, il secondo forse esagerato da parte di Rizzoli (convinto dalle proteste dei giocatori giallorossi), è in ogni caso il risultato di una partita deludente da parte del colombiano.Montolivo 6: Solita partita di qualità e sostanza del Capitano, il suo rientro è più che una buona notizia per Inzaghi e per il Milan.de Jong 5: Non è ancora tornato ai livelli a cui ha abituato i tifosi. Impreciso, spesso fuori posizione, forse risente delle voci di mercato che lo vogliono lontano da Milano già a gennaio.Poli 6: Non fa grandi cose, ma corre per tre a centrocampo. Il suo lavoro sporco è sempre utile per la squadra (dal 81′ Muntari sv).Honda 6: Parte molto forte con una bella conclusione che spaventa De Sanctis, poi solo giocate semplici e ordinate (dal 72′ Alex sv).Bonaventura 7: E’ ancora una volta il migliore dei suoi. Giocatore completo: attacca bene gli spazi, imposta con personalità e si sacrifica costantemente in difesa.Menez 6,5: Nella prima frazione sembra quasi frastornato dal suo ex stadio, ma nella ripresa mette in mostra tutto il suo repertorio con alcune giocate da palati fini. Esce stremato dopo aver lottato duramente con i centrali giallorossi (dal 88′ El Shaarawy sv).Inzaghi 6,5: Il Milan gioca una partita ordinata, impostata sulle ripartenze e bada a non subire troppi pericoli. Operazione riuscita, l’espulsione di Armero purtroppo impedisce qualunque velleità di conquistare i 3 punti contro una Roma che non si rivela superiore ai rossoneri.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy