MILAN, TAPPE E DIFFICOLTA’ DI UNA CESSIONE ORMAI SCRITTA

MILAN, TAPPE E DIFFICOLTA’ DI UNA CESSIONE ORMAI SCRITTA

Silvio Berlusconi (fonte foto: www.maidirecalcio.com)
Silvio Berlusconi (fonte foto: www.maidirecalcio.com)
Le ultime settimane sembrano decisive per la storia del Milan. Dopo circa ventinove anni di Presidenza targata Silvio Berlusconi, infatti, pare che il futuro rossonero possa essere diverso da quello del Cavaliere. Molti i possibili acquirenti: cinesi, thailandesi, arabi: molti nomi, molte facce, poche certezze. In quest’insieme di incertezze, il Milan potrebbe cambiare proprietà intorno all’estate, ma i tempi sono ristretti.Impegni – Fino a oltre fine stagione, Silvio Berlusconi sarà impegnato in faccende personali. Il Consiglio d’amministrazione di fine aprile (l’ultimo) chiarirà diversi aspetti, mentre a cavallo tra maggio e giugno (il 31 le votazioni, il 15 il ballottaggio) ci saranno le elezioni regionali e amministrative, un impegno non indifferente per l’ex Premier. Al termine di queste, si concentrerà sulla “scelta” della nuova proprietà, ruolo a cui aspirano in molti.Decisioni – A questo punto, arriverà il momento delle decisioni importanti a livello societario: l’organigramma (cosa ne sarà di Barbara Berlusconi e Adriano Galliani?), il passaggio ufficiale con documenti e fiscalità di quote e soldi, le nuove cariche, il nuovo staff dirigenziale e soprattutto tecnico. Giugno sarà infatti il mese della scelta del nuovo allenatore, con Inzaghi a rischio e moltissimi nomi per sostituirlo (Sarri, Montella, Conte, Mihajlovic, Emery, Spalletti, Klopp).Il campo – Scelta la guida tecnica, occorrerà pianificare la nuova stagione. Primo compito il mercato, con una rosa da sfoltire – tanti i giocatori in partenza e altri a cui non verrà rinnovato il contratto o il prestito – e altri da acquistare, in base anche al nuovo tecnico. Ma chi farà il mercato? Il nuovo allenatore? Ancora Galliani? La nuova proprietà?Tante domande, poche risposte, così come sono poche le certezze già citate. I tifosi si aspettano novità positive a breve termine.Luca Fazzini (Twitter: @_lucafazzini)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy