MILAN-SAMPDORIA VISTA DAL CALCIOMERCATO: IL GIUDIZIO SUGLI OBIETTIVI ROSSONERI

MILAN-SAMPDORIA VISTA DAL CALCIOMERCATO: IL GIUDIZIO SUGLI OBIETTIVI ROSSONERI

Commenta per primo!

Mihajvlovic e Inzaghi (Fonte: m.ilsecoloxix.it)
Mihajvlovic e Inzaghi (Fonte: m.ilsecoloxix.it)
Sul posticipo di S.Siro di ieri sera gli occhi dei tifosi rossoneri erano rivolti non solo ai giocatori della propria squadra, ma anche ad alcuni della squadra avversaria.Da tempo infatti si parla in chiave mercato per il Milan di Sinisa Mihajlovic come candidato alla successione di Inzaghi. La sua Samp di ieri senza strafare si è portata via un pareggio da Milano che le ha permesso di mantenere inalterata la distanza in classifica sul Milan di 7 punti a suo vantaggio.Rispetto alla sconfitta di Firenze, in cui ha giocato col 4-3-3, Mihajlovic è passato a un piu’ prudente 4-2-3-1 arretrando Eder e Eto’o sulla linea della trequarti ma la mossa non ha dato buon esito. Il primo tempo dei blucerchiati in fase offensiva ha fatto vedere davvero poco e questo ha portato l’allenatore serbo a operare qualche modifica all’intervallo. Dopo il gol del vantaggio di inizio ripresa, il momento migliore, arriva poi il pareggio rossonero e forse qualche rischio di troppo nei minuti finali dove vacilla anche una difesa che fino a quel momento non aveva sofferto molto le sfuriate di Menez e compagni.Tra gli obbiettivi del prossimo centrocampo rossonero nelle file della Samp, Obiang lo si è notato soprattutto per un salvataggio su Van Ginkel ma ha sbagliato un po’ troppo in fase di impostazione, mentre in fase di interdizione specie nel secondo tempo si è fatto sentire.Soriano è stato protagonista di un primo tempo opaco, ma con lo spostamento sulla fascia che gli ha imposto Mihajlovic all’intervallo si è reso subito molto piu’ pericoloso. Il gol del vantaggio doriano nasce da un’invenzione di Eto’o ma il movimento fatto da Soriano per trovarsi solo davanti a Lopez è altrettanto importante. Per finire cosi cosi Okaka, abbastanza isolato, non è riuscito a far salire la squadra come invece gli capita spesso di riuscire a fare, sostituito da Muriel nel finale. 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy