MILAN, MENEZ ORA VALE ORO. VIA SENZA EUROPA?

MILAN, MENEZ ORA VALE ORO. VIA SENZA EUROPA?

Jeremy Menez (acmilan.com)
Jeremy Menez (acmilan.com)
Un amore folgorante, di quelli che nascono quando meno te li aspetti che ti travolgono e ti lasciano quasi senza fiato: tra il Milan e Menez la storia d’amore nasce un’estate fa sulle spiagge di Ibiza, con Inzaghi e Galliani disposti a tutto per convincere l’ex-PSG ad accettare la maglia numero 7 rossonera. Tutti si auspicavano un rendimento positivo, nessuno si aspettava un’esplosione così ampia del francese, tanto da creare dipendenza alla squadra.UN CARTELLINO CHE VALE ORO – Il valore del suo cartellino è schizzato alle stelle, forte delle 15 reti (record personale che si aggiorna giornata dopo giornata) e 7 assist: secondo transfermarkt.it, a gennaio, si aggirava sui 14 milioni di euro, ma dopo le ultime giornate l’asticella si sta gradualmente alzando, sfiorando anche quota 20 milioni. Una cifra che, secondo quanto riportato stamani dal Corriere dello Sport, potrebbe portare il Milan ad una drastica decisione: privarsi in estate del talento francese, allo stesso tempo croce e delizia per i rossoneri. Qualora il Milan non riuscisse a tornare in Europa la prossima stagione, sarebbe difficile trattenere un giocatore simile, soprattutto a fronte di una mega-plusvalenza che al Milan economicamente in crisi non può che ingolosire. Lo stesso, francese, che al Milan si trova benissimo, non storcerebbe il naso in caso di passaggio ad una nuova big, magari impegnata in Champions.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy