MILAN-EMPOLI: ZACCARDO, NON C’E’ DUE SENZA TRE

MILAN-EMPOLI: ZACCARDO, NON C’E’ DUE SENZA TRE

Cristian Zaccardo (fonte foto: ilgiorno.it)
Cristian Zaccardo (fonte foto: ilgiorno.it)
Da separato in casa a pedina indispensabile per Filippo Inzaghi e il Milan. E’ questa la parabola di Cristian Zaccardo che domenica, per terza volta consecutiva, sarà padrone della fascia destra del Milan. Dopo una buona prestazione contro il Parma, coronata da un gol importante e una molto più anonima contro la Juventus, il terzino campione del mondo avrà un’altra occasione importante contro l’Empoli. Come se tutto questo non bastasse ieri sono arrivati anche i complimenti di Silvio Berlusconi che nella consueta visita a Milanello ha voluto elogiarlo davanti alle telecamere di Milan Channel: “Complimenti, contro il Parma belle corse, il rigore, il gol: non hai sbagliato neanche un pallone”.Tutto oro quel che luccica dunque? Non proprio, è impossibile infatti dimenticare i lunghissimi mesi in panchina, le prestazioni mai convincenti negli scorsi anni e soprattutto non ci si può dimenticare di Ignazio Abate che è e resta il titolare nel ruolo, ma in sua assenza il Milan sembra, dopo alcuni esperimenti falliti come Rami terzino, sembra aver trovato qualcuno a cui affidarsi.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy