MILAN, ECCO CHI E’ MR PINK E COSA VUOLE

MILAN, ECCO CHI E’ MR PINK E COSA VUOLE

corrieredellasera.it
corrieredellasera.it
E’ scoppiata ieri la bomba di mercato secondo cui Silvio Berlusconi avrebbe firmato la cessione della maggioranza del Milan a Mr.Pink, soprannome per Poe Qiu Ying Wang Shuo derivato dal brand name del suo energy drink. L’indiscrezione è stata lanciata dal sito rumeno Wowbiz.ro che ha pubblicato due foto che ritraggono il patron rossonero e il magnate cinese intenti a firmare un accordo, quello che, stando al sito, costituirebbe la cessione del club (il 51% delle quote) per 500 milioni. A divulgare le foto Monica Gabor, ex compagna di Mr.Pink che ha scritto in merito: “Complimenti a Mr. Pink perché ha firmato con Silvio Berlusconi ed è diventato l’azionista di maggioranza del Milan”.  Ma chi è Mr.Pink e come potrebbe rientrare il suo profilo all’interno del Milan? Abbiamo già detto che il suo vero nome è Poe Qiu Ying Wang Shuo, giovane miliardario cinese alla testa della “Kings International Investment Group”. Nell’ottobre del 2012 la sua società ha investito 100 milioni per il lancio della bibita energetica a base di ginseng (Mr Pink appunto) che negli Stati Uniti ha avuto un enorme successo, arrivando a fatturare 3 miliardi l’anno ma le cui previsioni di crescita nei prossimi 10 anni stimano un profitto che può arrivare a 30 miliardi. Altro sulla storia di questo sfuggente magnate cinese si sa ben poco poiché non ama mostrarsi in pubblico e concedere interviste. Dopo aver sfondato negli USA, ora Mr. Pink guarda al resto del mondo: in Cina ha avviato una partnership con Sequoia Capital China, tra le maggiori venture capital globali, per l’Europa pare essersi interessato al Milan. Più che la cessione del club, per il quale è arrivata la pronta smentita di Fininvest, più probabile è l’ipotesi di accordi commerciali per il quale la società di Berlusconi si è sempre detta disponibile a trattare. Un accordo in stile Emirates che porterebbe al Milan preziosissimi milioni da investire per rilanciare il club.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy