MERCATO, ATTENTO MILAN: SENZA DE JONG SONO GUAI

MERCATO, ATTENTO MILAN: SENZA DE JONG SONO GUAI

Nigel De Jong, centrocampista del Milan (Fonte: www.stadiosport.it)
Nigel De Jong, centrocampista del Milan (Fonte: www.stadiosport.it)
Negli ultimi giorni si è parlato molto della situazione contrattuale di Nigel De Jong, il calciatore olandese classe 84’ non ha ancora rinnovato il suo contratto che scade nel 2015. Le richieste da parte del calciatore e del suo procuratore sono chiare: un biennale con opzione per il terzo anno con un ingaggio importante, forte anche dell’interesse di alcuni club come lo Schalke 04 e soprattutto il Manchester United che trova in Van Gaal il fan numero uno del rossonero, avendolo già avuto a disposizione nella nazionale olandese. Il Milan dal canto suo temporeggia, anche se la sconfitta contro il Sassuolo potrebbe presto cambiare le cose.La mancanza del roccioso centrocampista ha evidenziato i problemi difensivi di una squadra che è andato allo sbaraglio, ha sofferto troppo le iniziative neroverdi grazie anche alla prestazione di Essien che non è apparso per nulla all’altezza della situazione. De Jong con il suo carisma, la sua professionalità e la sua esperienza ha sempre dato il massimo per la maglia rossonera, diventando il punto fermo e una delle poche note positive del Milan degli ultimi anni, tutto questo confermato anche dall’ammirazione del pubblico rossonero nei suoi confronti. Pensare ad un Milan senza l’olandese sembra impossibile, una delle poche certezze in una squadra che è sembrata ancora in fase di costruzione, in un centrocampo che ha bisogno di rinforzi e non di indebolirsi, rinunciando alla sua colonna. Ben vengano quindi i vari Brozovic o Mario Suarez ma senza rinunciare a questo campione.Ivan Tantalo

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy